VIDEONEWS & sponsored

(in )

COPPOLA (FUTURA) – INTERROGAZIONE * FRIDAY FOR FUTURE: « SI È A CONOSCENZA DEI DISAGI CHE SI RISCONTRANO IN QUESTE ORE NEL RAGGIUNGERE TRENTO CON I MEZZI PUBBLICI? »

A Trento oggi, come in moltissime città italiane, si conclude, con una manifestazione, la settimana di Friday for Future, la grande mobilitazione mondiale contro i cambiamenti climatici. In città oggi sono arrivate migliaia di persone, tra studenti, genitori e personale della scuola.

In queste prime ore del mattino ho ricevuto molte segnalazioni di disagi nei trasporti pubblici. Moltissime persone, in particolare quelle provenienti dalle valli e dalla periferia della città, non sono riuscite a salire sui mezzi pubblici perché troppo affollati.
Fra queste persone, non solo partecipanti alla manifestazione, ma anche persone che debbono recarsi a Trento per lavorare, per visite mediche, per necessità personali improrogabili, anche persone anziane.

Lascia increduli che Trentino Trasporti non abbia previsto un potenziamento del servizio di trasporto pubblico verso la città di Trento, consapevole che in questa giornata migliaia di persone si sarebbero riversate in centro città.

Si teme che gli stessi disagi si verificheranno anche al rientro.

 

*

Tutto ciò premesso si interroga il presidente della Provincia per sapere:

se sia a conoscenza dei disagi che la popolazione trentina sta riscontrando in queste ore nel raggiungere Trento con i mezzi pubblici;

se non ritenga che si sarebbero dovute prevedere corse aggiuntive verso la città, sapendo del surplus di studenti, insegnanti e manifestanti in generale che si riversano in città per la partecipazione alla manifestazione;

considerato che manifestazioni come quella odierna si ripeteranno, se ritenga necessario prevedere in anticipo un potenziamento del trasporto pubblico per evitare i disagi che si stanno manifestando oggi.

 

*

Lucia Coppola

consigliera provinciale di FUTURA