VIDEONEWS & sponsored

(in )

COOPERAZIONE TRENTINA * A CANAZEI I SETTANT’ANNI DELLA “FAMIGLIA”, DOMENICA 21 GENNAIO

Occasione per ritrovarsi in “Famiglia”, presentare alle socie e ai soci i risultati che hanno caratterizzato il bilancio consegnato agli archivi e, oltre a questo, ripercorrere i momenti più significativi di una storia cooperativa a servizio della comunità locale iniziata nella seconda metà degli anni Quaranta dello scorso secolo (anno di fondazione: 1948) e che prosegue il suo cammino e la sua attività in questo avvio di terzo millennio.

L’appuntamento è in calendario domenica 21 gennaio alle ore 14.30 al Cinema Marmolada – in via Roma 38 a Canazei.

Si inizierà con la relazione del presidente della Famiglia Cooperativa di Canazei, Giorgio Debertol, e si proseguirà con gli altri punti all’ordine del giorno.

Tra questi l’intervento di Ivano Rinaldi, consulente del settore cooperative di consumo della Federazione Trentina della Cooperazione.

La Famiglia Cooperativa di Canazei è diretta da Gianluca Daberto a capo di uno staff di ventuno collaboratori. Il numero di soci supera il mezzo migliaio. Il fatturato è di 4 milioni e mezzo di euro, in leggero aumento rispetto allo scorso esercizio.

Oltre alla sede di Canazei, la Famiglia Cooperativa conta il punto vendita di Alba. “La cooperativa – viene osservato – è in ottima salute sia finanziaria e sia economica”.

Settantesimo di fondazione caratterizzato da un fresco di stampa. “Risponde e soddisfa le richieste giunte dopo il cinquantesimo dalle tante persone che non avevano avuto la possibilità di ricevere e apprezzare il libro (perché esaurito) dedicato ai primi cinquant’anni della nostra cooperativa di consumo -viene spiegato-.

E’ stato scelto così di dare vita a una ristampa anastatica di quanto prodotto per il primo mezzo secolo della cooperativa di consumo (1998) e realizzare una appendice, curata dal nostro direttore Daberto, dedicata ai fatti principali del periodo che unisce la fine degli anni Novanta ai giorni nostri”.