News immediate,
non mediate!

Trento: Festival Economia 2024 – Fabio Tamburini Direttore Sole 24 Ore

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Categoria news:
OPINIONEWS

ARCIGAY / FAMIGLIE ARCOBALENO / AGEDO * SIT-IN: « IL 4/5 AL COMMISSARIATO DEL GOVERNO TRENTO, ” GIÙ LE MANI DAI NOSTRI BIMBI E DALLE NOSTRE BIMBE” »

Scritto da
11.11 - martedì 2 maggio 2023

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota stampa inviata all’Agenzia Opinione) –
///

 

Giù le mani dai nostri bimbi e dalle nostre bimbe: sit-in il 4 maggio al Commissariato del Governo.

Famiglie Arcobaleno, Arcigay del Trentino, Agedo Trentino, insieme ad altre associazioni del territorio, indicono per giovedì 4 maggio alle ore 17 un sit-in davanti al Commissariato del Governo di Trento. Desta infatti profonda preoccupazione la lettera inviata dal Commissario Santarelli al sindaco Ianeselli.

Cosa succede alle famiglie arcobaleno di Trento?

È di venerdì 28 aprile la notizia della lettera che il Commissario del Governo, Filippo Santarelli, ha inviato, su indicazioni del Ministero dell’Interno, al Sindaco di Trento Franco Ianeselli per diffidarlo dal formare atti di nascita per bambini e bambine nati in coppie omogenitoriali.
La notizia cita anche la volontà del Commissario del Governo di informare la Procura per invitarla ad avviare eventuali provvedimenti.
Questi bambini e bambine si vedrebbero strappare i propri diritti ad avere riconosciuta per legge la propria composizione familiare, una possibilità che non dovrebbe mancare a nessun bambino o bambina in Italia.
L’attuale governo ha deciso di attaccare frontalmente le famiglie omogenitoriali, la cui unica colpa è quella di non corrispondere al modello unico proposto dai conservatori.
Il clima è da vera e propria caccia alle streghe.
Continuiamo a chiedere a gran voce una legge che sia uguale per tuttə, una legge che veda riconosciuti fin dalla nascita lə bambinə natə nelle coppie omogenitoriali.

Famiglie Arcobaleno – Trentino-Alto Adige
Arcigay del Trentino
Agedo Trentino

 

Categoria news:
OPINIONEWS
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.