TAR - TRENTO: FOCUS SENTENZA CHIUSURE DOMENICALI PAT
Intervista al dottor Fulvio Rocco
Presidente Tribunale amministrativo regionale Trento

Nasce oggi, da una idea iniziale dei medici di famiglia della Cisl del Trentino, la Cooperativa di servizi “Co.s.me.T.”, nuovo punto di riferimento per i medici di base dell’intero nostro territorio, ma anche di tutte le altre categorie mediche. Cercando di qualificare e migliorare l’offerta professionale di 150 di loro, attualmente soci cooperatori, ai propri 280.000 assistiti cittadini, al loro servizio e al servizio del nostro territorio intero, con una forma societaria stabile.

La Cooperativa di servizi ai medici del Trentino, come previsto anche dall’accordo collettivo nazionale e provinciale dei medici di medicina generale,cercherà, con questa nuova proposta, unica nel suo genere nella nostra realtà provinciale, di realizzare le funzioni necessarie alla attività dei nostri medici, erogando loro un complesso di beni,servizi e consulenze, fino alla informatizzazione e alla formazione indispensabili per ognuno di loro.

Oramai l’attività del medico richiede un approccio integrato che implica l’uso ed il supporto di tecnologie, servizi dedicati, strumentistica e strumenti di protezione adatti a questo periodo con aggiornamenti continui.

Per questo è stato ritenuto indispensabile creare un soggetto specializzato in questi servizi e beni, pensato e valorizzante per i medici, permettendo dinamiche di scala economica impossibile da realizzarsi per il singolo professionista trentino.

Così è nata Cosmet, che si occuperà di fornitura di beni, come della gestione di servizi globali o specifici per singole esigenze. Ma si occuperà anche di attività di servizi organizzativi, gestionali e logistici degli studi professionali; servizi di segretariato o di call center. E ancora piattaforme digitali con software gestionali e device necessari soprattutto in tempo di covid, in casa di pazienti fragili ed anziani, in caso di patologie croniche;telemedicina;servizi telematici, nonchè corsi di formazione e seminari di aggiornamento per i medici, in primis medici di medicina generale.

Si occuperà, anche,come previsto nel suo Statuto depositato presso la Camera di Commercio di Trento, di ogni altro bene o servizio ritenuto appropriato a perseguire innovazioni ed agevolare e supportare tutti i nostri medici trentini.

Cosmet permette,infine, a tutti i nostri soci, di esercitare un ruolo imprenditoriale diretto nella gestione e nel controllo della nuova società formatasi.Una società che racchiude in sè gruppi, associazioni periferiche, reti, singoli medici, tutti accomunati da una unica finalità: dare una mano alla salute pubblica.

Il Consiglio di amministrazione si è già riunito e, all’unanimità, ha eletto Presidente di Cosmet il dott. Nicola Paoli.