VIDEONEWS & sponsored

(in )

CONSIGLIO PAT * QUARTA COMMISSIONE: « 100 MILA EURO ALL’ANNO PER LE SOCIETÀ SPORTIVE GIÀ DAL 2021, APPROVATO IL DDL DI DEGODENZ »

La IV Commissione permanente di Claudio Cia ha approvato questa mattina il disegno di legge 67 di Pietro De Godenz che interviene sulla legge sullo sport con norme sulla pubblicità a favore di società sportive professionistiche o di società o associazioni sportive dilettantistiche.

Il testo, composto di due articoli, è stato approvato nella forma emendata proposta dalla Giunta all’unanimità.

Degodenz ha detto di apprezzare gli emendamenti dell’assessore che conservano la volontà e la finalità della proposta di aiutare le società sportive. Benché venga ridotta in maniera consistente la cifra prevista dalla proposta iniziale da 300.000 a 100.00 all’anno, l’assessore avrebbe infatti espresso l’intendimento di aggiustarla in sede di assestamento.

4 gli emendamenti della Giunta, due più tecnici, due più politici. Uno prevede la soglia massima di 5000 euro per il contributo, un altro introduce la velocizzazione dell’istruttoria, una terza modifica contiene una precisazione tecnica sulla non concessione di un credito di imposta che è di competenza statale, bensì di un contributo in compensazione fiscale; l’ultimo emendamento prevede la modifica più “dolorosa”, sulla quale numerosi commissari si sono astenuti: la copertura di spesa di parte corrente di 100.000 euro a fronte degli iniziali 300.000 previsti.

Rispondendo ad una richiesta di chiarimento di Paola Demagri (Patt) De Godenz ha confermato che le disposizioni saranno applicate già a partire dal 2021, per poi proseguire poi negli anni 2022 e 2023.

In dichiarazione di voto è intervenuto il consigliere Degodenz che ha ringraziato tutti per la disponibilità e ha ribadito l’auspicio che il capitolo venga rimpinguato: sarà mia premura, ha concluso, riproporre i 200.000 euro in sede di assestamento. Paola Demagri ha apprezzato il ddl e ha concordato che per darvi sostanza e significato la disponibilità economica va quanto prima aggiornata.