L’ottavo appuntamento di Anch’io a teatro con mamma e papà, la rassegna che il Centro Servizi Culturali S. Chiara, in collaborazione con il Coordinamento Teatrale Trentino, dedica al teatro per ragazzi, avrà per protagonista la Compagnia Bella, impegnata con uno spettacolo nato da un’idea di Giampiero Pizzol, che rilegge una tra le fiabe più celebri di sempre: “CAPPUCCETTO E IL LUPO” andrà in scena sabato 25 e domenica 26 gennaio (ore 16) al Teatro Cuminetti di Trento. Sul palco saliranno Laura Aguzzoni, Giampiero Bartolini, Raffaella Bettini e Giampiero Pizzol.

Cappuccetto Rosso è senza ombra di dubbio una tra le fiabe più antiche e conosciute, che hanno accompagnato – e continueranno ad accompagnare – intere generazioni di bambini e ragazzi. Nel racconto proposto da Compagnia Bella, però, la favola scritta dai fratelli Grimm acquista un nuovo significato: Cappuccetto è infatti rosso come il Sole che entra ogni Notte nella pancia buia del Lupo per uscire fuori al mattino in tutto il suo splendore.

Ecco dunque che la fiaba si trasforma nella parola della Luce e la legge della speranza che dà ritmo alla vita. A raccontare nuovamente questa storia celeste è una banda musicale di angioletti che trasforma i fatti in favole, tra un cacciatore spaccone e burlesco, un lupo trasformista e buongustaio, ma ahimè troppo ingordo, una mamma sempre indaffarata con caffè e ciambelle, una divertente nonnina e una bambina sveglia e birichina.

Al termine dello spettacolo è infine previsto un piccolo intrattenimento a cura delle compagnie. Verrà inoltre distribuita una sana merenda per i bambini gentilmente offerta da Almaverde Bio.