La stampa locale ha portato all’evidenza delle cronache in più riprese il tema dei Mercatini di Natale in seguito alle osservazioni del Garante della Concorrenza e del Mercato.

Cogliamo l’occasione per chiarire che il prodotto Mercatino di Natale di Trento è un’iniziativa della scrivente, così come marchi, logo e casette ne sono proprietà in quanto acquisite da Trento Fiere.

Il Comune di Trento non ha nessun titolo diretto sui mercatini. Si stenta pertanto a comprendere alcune prese di posizione che vogliono vedere il Comune di Trento concedente l’iniziativa all’Apt. Il ruolo del comune nella manifestazione si limita alla concessione di occupazione del suolo pubblico delle piazze della città. Tali richieste sono effettuate a norma di regolamento comunale.

Il Comune è certamente coinvolto, come su tutti gli eventi di una certa dimensione e importanza, sulla conoscenza delle dinamiche dei programmi e l’impatto che questi hanno sulla città.

Sottolineiamo che il nostro staff si sta impegnando al massimo per l’organizzazione della manifestazione del 2019 che rappresenta la 26esima edizione del Mercatino di Natale di Trento e da questo punto di vista, tranquillizza soggetti interessati ed operatori economici che i programmi stanno sviluppandosi come da piano.

Il presente comunicato dell’Azienda è stato recentemente deciso in una riunione del Comitato Esecutivo di Apt.

 

 

*

Franco Aldo Bertagnolli
Presidente

 

Foto: archivio Opinione