News immediate,
non mediate!
Categoria news:
TURISMO

APT ROVERETO (TN) * “ SETTENOVECENTO “: « DOMENICA 12 GIUGNO IL FESTIVAL APPRODERÀ A BORGO SACCO, ALL’INTERNO DELLA STORICA RASSEGNA “UN BORGO E IL SUO FIUME” »

Scritto da
19.19 - sabato 11 giugno 2022

Settenovecento 6ª edizione | naturalia. Rumori della natura, sospiri dell’anima direzione artistica: Federica Fortunato, Klaus Manfrini, Angela Romagnoli. 12 giugno 2022 | Borgo Sacco (Rovereto).

All’interno della rassegna “Un Borgo e il suo fiume”, Settenovecento OFF chiude con un prestigioso appuntamento dedicato a Brahms e alla scoperta di uno dei più bei palazzi della città.

Protagonisti musicali i giovani strumentisti del Conservatorio di Trento, impegnati in uno dei capolavori assoluti della musica da camera: il Quintetto op. 34 di Johannes Brahms.

Settenovecento, il festival trentino nato sei anni fa, è un’iniziativa che congiunge le più significative realtà del territorio, non solo musicali: l’Associazione Filarmonica di Rovereto fa da capofila, affiancata dai partner WAM Festival Internazionale W. A. Mozart a Rovereto, Centro Internazionale di Studi Riccardo Zandonai, Coro Sant’Ilario e Rovereto Wind Orchestra.

Novità del 2022 è la stretta collaborazione con APT Rovereto, Vallagarina e Monte Baldo che diventa a tutti gli effetti co-organizzatore della manifestazione e cura le esperienze di scoperta di luoghi noti e meno noti e le degustazioni di vino e prodotti locali, creando così un felice connubio tra musica e territorio, in un format che guarda al contempo a turisti e residenti, combinando le tre principali vocazioni della valle: la cultura, un patrimonio naturalistico-ambientale unico e il comparto agroalimentare.

Domenica 12 giugno, a conclusione della rassegna OFF di Settenovecento 2022, il festival approda a Borgo Sacco, all’interno della ormai storica rassegna “Un Borgo e il suo fiume”.

Per l’occasione, la famiglia Bossi Fedrigotti apre le porte della sua splendida dimora, con due visite guidate al Palazzo. Sarà un’occasione più unica che rara per scoprire ambienti ricchi di storia, osservando Sacco da punti di vista inediti.
Nello splendido giardino del Palazzo, appuntamento poi con il Quintetto op. 34 di Johannes Brahms, proposto dagli strumentisti della classe di Musica da Camera del Conservatorio “F.A. Bonporti” di Trento: Inesa Baltatescu e Aldo Vindimian ai violini, Virginia Rigotti alla viola, Ferruccio Guzzoni al violoncello e Jakob Aumiller al pianoforte si confronteranno con questo capolavoro eterno. Al termine del concerto, chiude la mattinata una degustazione con calice di vino dell’Azienda Agricola Bossi Fedrigotti.
***
Dopo i nove appuntamenti di OFF, che ci hanno condotto alla scoperta dei borghi della Vallagarina, il festival approderà nel centro storico di Rovereto per la fase conclusiva, dal 21 al 26 giugno.

BIGLIETTERIA E PRENOTAZIONI
Per partecipare ai concerti è sempre necessaria la prenotazione o l’acquisto online dei biglietti.
MODALITÀ DI PRENOTAZIONE
• tramite e-mail: info@settenovecento.it
• tramite telefono al numero +39 379 2823609: dal lunedì al venerdì dalle 16.00 alle 19.00 il sabato e a domenica dalle 10.00 alle 13.00
ACQUISTO BIGLIETTI ONLINE
Domenica 12 giugno

www.settenovecento.it
Facebook: https://www.facebook.com/settenovecento/?fref=ts

Categoria news:
TURISMO

I commenti sono chiusi.