VIDEONEWS & sponsored

(in )

APT SAN MARTINO DI CASTROZZA * BAREFOOT WORLD RECORD PER IL CLIMA: « DOMENICA 8/9 BIANCHI TORNA A VILLA WELSPERG PER REALIZZARE LA FILA INDIANA A PIEDI NUDI ANCORA PIÙ LUNGA »

Lo scorso anno, a Villa Welsperg, nel cuore delle Dolomiti, in uno scenario di montagna magico a poco più di 1.000 metri di altitudine tra Primiero e San Martino di Castrozza, lo scrittore e barefooter Andrea Bianchi ha guidato 213 persone in un gesto semplice ma di grande potenza evocativa: una fila indiana a piedi nudi – la fila indiana più lunga al mondo di persone scalze in montagna – per ritornare ad amare la Terra e ritrovare con essa un contatto profondo.

Domenica 8 settembre 2019 Andrea Bianchi torna con la seconda edizione del “Barefoot World Record per il clima” a Villa Welsperg per realizzare una fila indiana a piedi nudi ancora più lunga, in un momento in cui – dopo la tempesta “Vaia” dell’ottobre 2018 che ha abbattuto milioni di ettari di foresta in Dolomiti – è ancora più urgente ritrovare una connessione con la Terra: “Non potremo salvare nulla – tanto meno la Terra – se prima non la amiamo: il cammino a piedi nudi in Natura può farci ritrovare quella profonda connessione emozionale con essa in grado di muoverci ad azioni concrete di cambiamento”.

L’invito è rivolto a tutti, adulti e bambini, per realizzare un gesto semplice ma fortemente evocativo, che ci appartiene dagli albori della specie umana – il cammino a piedi nudi in Natura – e reimparare uno stile di vita che “non lasci impronte” nell’ambiente che ci ospita.

Il record è in programma domenica 8 settembre ad ore 11.00. Il giorno prima, alle 16.30, i partecipanti potranno seguire una visita guidata ai luoghi colpiti dalla tempesta.