News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA TN-AA

AMNESTY INTERNATIONAL – TRENTO * “VERITÀ PER GIULIO REGENI”: « IL PRESIDIO PER CHIEDERE VERITÀ E GIUSTIZIA, IN PIAZZA PASI IL 25/1 ALLE 19.00 »

Scritto da
10.15 - martedì 24 gennaio 2023

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota inviata all’Agenzia Opinione) –

///

 

 

7 Anni Senza Giulio Regeni: presidio a Trento il 25 gennaio. Mercoledì 25 gennaio 2023 alle ore 19 in Piazza Mario Pasi a Trento le attiviste e gli attivisti del Gruppo di Amnesty International di Trento organizzeranno un presidio per chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni, il ricercatore italiano sequestrato, torturato e ucciso al Cairo all’inizio del 2016. Durante il presidio verranno ripercorse la vicenda di Regeni e gli ultimi risvolti giudiziari e politici relativi al suo omicidio.

“Verità per Giulio Regeni” ha fatto il giro del mondo: Amnesty International ha lanciato una campagna per non permettere che l’omicidio del giovane ricercatore italiano finisca per essere dimenticato, per essere catalogato tra le tante “inchieste in corso” o peggio, per essere relegato nel passato accettando la “versione ufficiale” del governo del Cairo. Dev’essere respinto qualsiasi esito diverso da una verità accertata e riconosciuta in modo indipendente, da raggiungere anche col prezioso contributo delle donne e degli uomini che in Egitto provano ancora a occuparsi di diritti umani, nonostante la forte repressione cui sono sottoposti.

Quello che è accaduto a Giulio Regeni non è un fatto isolato. In Egitto, l’Agenzia per la sicurezza nazionale (Nsa) si rende responsabile di rapimenti, torture e sparizioni forzate sistematiche, nel tentativo di incutere paura agli oppositori e spazzare via il dissenso pacifico. Lo avevamo denunciato in un drammatico rapporto uscito già a luglio 2016, mettendo in luce la scia senza precedenti di sparizioni forzate susseguitesi dai primi mesi del 2015. In questi anni centinaia di studenti, attivisti politici e manifestanti, compresi minorenni, sono scomparsi nelle mani dello Stato senza lasciare traccia.

Mercoledì saremo in piazza a sostegno della famiglia Regeni, per dire che nessuno si tirerà indietro, nessuno si fermerà fino a quando la verità non sarà svelata.

 

 

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA TN-AA

I commenti sono chiusi.