News immediate,
non mediate!
Categoria news:
ARTE & MOSTRE

MART – ROVERETO (TN) * APRILE 2022: « GLI STUDENTI DEL LICEO DEPERO E IL CABARET DEL DIAVOLO / CANOVA TRA INNOCENZA E PECCATO / LA GALLERIA DEL LEVANTE »

Scritto da
17.14 - giovedì 31 marzo 2022

Le buone notizie del mese: Depero new Depero ha superato i 50.000 visitatori. Ci sono ancora un paio di settimane per perdersi nelle sale di Canova tra innocenza e peccato. C’è una nuova grande esposizione dedicata a una delle più importanti gallerie italiane degli anni ‘60 e ‘70: la Galleria del Levante. E poi? Nuovi focus espositivi con le opere della Fondazione Caritro e di Angelo Filomeno.

E a Trento? Bertozzi & Casoni in Galleria Civica e Carlo Gavazzeni Ricordi a Palazzo delle Albere.

Mart Incontri
4 aprile, ore 10.30 – Area educazione
Gli studenti del Liceo Depero e Il cabaret del Diavolo
Gli alunni del Liceo artistico Depero di Rovereto hanno studiato le sedie progettate dallo stesso Depero per il locale romano Cabaret del Diavolo. Negli spazi dell’Archivio del ‘900 del Mart, durante l’anno scolastico 2022-2021, si è svolta l’attività di rilievo e modellazione in scala, insieme alla ricerca su documenti e opere grafiche. Il risultato del progetto viene presentato insieme a un’esposizione dei modellini realizzati e di documenti originali conservati dal Mart.
Ingresso libero fino a esaurimento posti. Info: eventi@mart.tn.it

 

 

Mart Talk
6 aprile, ore 17 e 18.30 – Sale espositive
Canova tra forma e gusto
È possibile scoprire un’opera d’arte usando tutti i sensi? Partendo da questo interrogativo è nata Canova Velvet, un’esperienza del gusto ispirata all’arte. Dopo una visita alla mostra Canova tra innocenza e peccato con i curatori, la critica d’arte Maria Giovanna Vielli e il Maître Pâtissier Francesco Ornella condurranno il pubblico in un viaggio sensoriale che parte dalle sculture del maestro neoclassico. La Canova Velvet è la metafora di uno schema compositivo canoviano di linee, colore, materia, armonia, dolcezza; tra Innocenza (biancore) e Peccato (gola). La degustazione sarà accompagnata da un calice di Trentino Superiore DOC Vendemmia Tardiva Rupe Re 2017. Evento in collaborazione con Cavit.
Costo 11 euro comprensivo di visita guidata e degustazione. I posti sono limitati, prenotati alle 17 o alle 18.30!

 

 

Mart Talk
7 aprile, ore 18.30 – Sale espositive
Visita guidata a Canova tra innocenza e peccato con Francesco Leone
Ultimo appuntamento prima della chiusura della grande mostra dedicata ad Antonio Canova. Francesco Leone, docente di Storia dell’Arte contemporanea dell’Università di Chieti-Pescara e autore della più recente e aggiornata monografia dedicata allo scultore, offrirà al pubblico uno sguardo inedito sulla sua figura.
Ingresso libero fino a esaurimento posti, clicca qui per prenotare.
Non puoi esserci? Segui la diretta Facebook sulla pagina del Mart!

 

 

Fuori Sede
12 aprile, ore 18 – Eurac Research, viale Druso, 1 – Bolzano
L’architettura che resta. Francesco Mansutti e Gino Miozzo dal razionalismo a oggi
Presentazione della mostra sugli architetti Francesco Mansutti e Gino Miozzo che tra il 1934 e il 1936 realizzarono a Bolzano la Casa della Giovane Italiana, oggi sede del centro di ricerca Eurac Research. Focalizzata in particolare sull’attività tra il ventennio fascista e il secondo dopoguerra, la mostra sarà visitabile fino al 30 giugno. In collaborazione con il Mart, l’Università degli studi di Padova, il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale ICEA ed Eurac Research di Bolzano. Con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.
Ingresso all’opening su prenotazione.

 

 

Mart Talk
23 aprile, ore 18 – Sala conferenze
Driant Zeneli, 15 anni d’arte e invenzione
Tra gli artisti contemporanei più rappresentativi della scena albanese, Driant Zeneli racconta 15 anni di carriera attraverso una selezione di opere. Già rappresentante del suo Paese alla Biennale di Venezia del 2019, il regista arriva al Mart a seguito di una residenza organizzata dall’associazione culturale trentina Tiring House. Insieme a Driant Zeneli intervengono Giusi Campisi e Sara d’Alessandro Manozzo, Waiting Room Residency, Matteo Zadra, Nuovo Cineforum Rovereto e Denis Isaia, curatore Mart.
A seguire, brindisi con Altemasi di Cavit.
Una rassegna video dell’artista sarà proiettata nei giorni 24 e 25 aprile nella Sala conferenze del Mart.
Ingresso libero all’evento e alle proiezioni fino a esaurimento posti. Info: eventi@mart.tn.it

 

*

MEMBERSHIP
1 aprile – online
Slow Art Day
Prenotazioni entro il 31 marzo

2 aprile, ore 10 – Mart
Slow Art Day
Prenotazioni entro il 31 marzo

8 aprile, ore 20 – Mart
Visita guidata alla mostra Canova tra innocenza e peccato
Prenotazioni entro il 6 aprile

12 aprile, ore 17 – Galleria Civica Trento
Visita guidata alla mostra Bertozzi & Casoni. Antropocene
Prenotazioni entro il 10 aprile

27 aprile, ore 17 – Atelier di Roberto Pedrotti, Madrano (TN)
Studio visit: Roberto Pedrotti
Prenotazioni entro il 25 aprile. Posti limitati a un massimo di 10 persone.

Categoria news:
ARTE & MOSTRE

I commenti sono chiusi.