VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

VVF RIVA DEL GARDA (TN) * MALTEMPO – AGGIORNAMENTO ORE 16.55: « RITIRATE LE RETI POSATE IERI POMERIGGIO CON ALL’INTERNO IL LEGNAME GIUNTO DAL FIUME SARCA »

Nella giornata odierna i vigili del fuoco di Riva del Garda sono stati impegnati, analogamente a ieri, nell’arginare il legname proveniente dall’alveo del fiume Sarca ingrossatosi vistosamente a causa della situazione meteorologica in corso.

 

Nella specifico oggi si è provveduto a ritirare le reti posate ieri pomeriggio racchiudendo al loro interno il legname giunto alla foce nella notte passata trainandolo in spiaggia. Successivamente si posava nuova rete per arginare la seconda ondata di piena prevista per il pomeriggio odierno.

In questo momento sono in corso nuovamente le operazioni di rimozione e traino delle reti con il legname, e la conseguente posa di un’altra rete.
L’importanza di tale operazione risulta fondamentale per salvaguardare la stagione turistica, per il mantenimento della praticabilità di spiagge e navigazione che altrimenti risulterebbero compromesse per settimane.

Ricordiamo che è stata emessa allerta meteo arancione, per la quale i corsi d’acqua risultano notevolmente ingrossati. Si invita la popolazione a non portarsi presso i fiumi e, o torrenti per curiosità o scattare foto/video; le ondate di piena possono essere improvvise. Inoltre nella giornata odierna, per ovvi motivi di sicurezza, si è provveduto alla chiusura della ciclo pedonale sull’argine destro del Sarca, purtroppo tale divieto non è sempre stato rispettato da pedoni e ciclisti.

Infine si è prestato supporto al Corpo di Arco con personale per controllo della ciclabile, la messa a disposizione dell’idrovora da 6 mila litri/minuto e l’autocarro per il trasporto sacchetti di sabbia dalla sede della Protezione Civile a Lavis.

 

*

Foto: Vigili del Fuoco Riva del Garda