News immediate,
non mediate!

UIL TRENTINO * “UIL TOUR 2021”: ALOTTI, « IL TRUCK DEL SINDACATO A TRENTO AL QUARTIERE “LE ALBERE“, MERCOLEDÌ 27/10 (09-12.30 – PIAZZA DONNE LAVORATRICI) »

Scritto da
11:07 - 22/10/2021

Pier Paolo Bombardieri: «Per noi l’impegno continua sui temi del lavoro e della sicurezza. Sempre insieme alle persone. Parte UIL Tour. Nelle piazze con le persone per ridisegnare l’Italia».

Ha preso il via ufficialmente lo scorso lunedì mattina, 18 ottobre 2021, l’iniziativa “Uil in tour. Nelle piazze con le persone per ridisegnare l’Italia”, organizzato dal Sindacato dei Cittadini per confrontarsi con i lavoratori, i pensionati e i giovani e costruire insieme a loro una proposta per il lavoro, la sicurezza e lo sviluppo. La presentazione dell’iniziativa è avvenuta lunedì mattina nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno partecipato il Segretario Organizzativo, Emanuele Ronzoni, e il Segretario generale, Pier Paolo Bombardieri.

“Protagonista” di questo tour è un “truck” attrezzato, lungo oltre 10 metri, che girerà per il Paese, fermandosi in 27 piazze italiane e che, trasformandosi in un palco, diventerà il punto di aggregazione per dibattiti, confronti e manifestazioni con l’obiettivo di avvicinarsi alle persone e, poi, portare a sintesi le proposte e le richieste raccolte.

Saranno percorsi più di 5 mila chilometri: la prima tappa è stata Perugia e l’evento conclusivo è programmato per il 25 novembre nella Capitale.

A Trento il camion arriverà martedì 26 ottobre in serata e resterà in Piazza delle Donne Lavoratrici (Quartiere Le Albere) dalle 9 alle 12.30 di mercoledì 27 ottobre.

Sul Tir messo a disposizione dalla Uil Nazionale, che si trasformerà in un palco con microfoni, schermi e proiezioni, abbiamo previsto il susseguirsi di tre presentazioni.

Non potrà mancare, durante questa tappa nel nostro Capoluogo di Provincia, una discussione con esperti sul tema “Covid e relazioni sociali: gli effetti della pandemia sulle persone”. Interverrà la ricercatrice universitaria Marianna Riello che presenterà il suo studio sulle conseguenze dell’emergenza sanitaria sui lavoratori, in particolare sul personale A.P.S.P., e sugli aspetti sociali della pandemia. Coordinerà l’intervento la Segretaria Confederale UIL del Trentino Marcella Tomasi.
Uno dei punti di forza dell’iniziativa sarà la condivisione della campagna “Zero morti sul lavoro”. All’inizio dell’anno la UIL ha lanciato questa campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica. Per noi l’impegno continua anche grazie a questa occasione di contatto diretto con le persone sui temi del lavoro e, per l’appunto, della sicurezza. È dunque previsto un“Focus sulla sicurezza sul lavoro” con la partecipazione del  Graziano Maranelli, Referente provinciale della Società Nazionale Operatori della Prevenzione, in riferimento alla suddetta campagna UIL “#ZeroMortisulLavoro”. Coordinerà l’approfondimento il Segretario Confederale UIL del Trentino Alan Tancredi.
L’iniziativa si concluderà con il contributo di Domenico Proietti, Segretario Nazionale UIL, che verterà sui temi della Previdenza, del Fisco e del Welfare. Il tutto sarà arricchito da un dibattito a cui parteciperanno il Segretario Generale e il Segretario Confederale UIL del Trentino Walter Alotti e Gianni Tomasi.

A lato del TIR installeremo, sperando nel bel tempo, un gazebo dove troveranno posto anche i rappresentanti degli Enti e Associazioni collaterali alla UIL del Trentino.

Per agevolare il lavoro dei media, riprese e interviste si potrà utilizzare la fascia oraria dalle 10.00  alle 11.00 o contattare il nr. 380 7325874 del nostro addetto stampa.

Saranno coinvolti nelle varie sessioni in programma, oltre a giornalisti e mass media, tutti i Segretari di Categoria e i Segretari Confederali che vorranno partecipare.

Nel corso dell’iniziativa chiunque potrà intervenire in tempo reale inviando le proprie domande via e-mail all’indirizzo uiltourtrento@uiltn.it.

 

*

Walter Alotti

Segretario Generale UIL del Trentino

 

 

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF [450.97 KB]

 

 

 

Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.