News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS

ON. BORCHIA (LEGA) * A22: « EUROFOLLIE DA PARTE DEL M5S, IL CONTROLLO DELL’AUTOSTRADA CON SEDE A TRENTO RIMANGA SUL TERRITORIO »

Scritto da
17.29 - martedì 16 novembre 2021

A22, Borchia (Lega): “Eurofollie da parte del M5S, controllo autostrada rimanga sul territorio”.

M5S avulso dalle logiche territoriali, su Bruxelles azioni prive di senso”. Paolo Borchia – eurodeputato veronese, membro della Commissione Trasporti dell’Eurocamera – commenta l’interrogazione che la delegazione pentastellata presenterà alla Commissione europea per impedire la concessione senza gara della A22: “La soluzione in house non era percorribile – spiega Borchia – in quanto manca il presupposto che la società fosse interamente pubblica.

I soci privati, che detengono il 14% delle azioni, hanno chiesto una somma ritenuta eccessiva dalla Corte dei Conti: ecco perché rimane solo l’alternativa del project financing, che, non alterando i principi della libera concorrenza, rappresenta una buona notizia per il territorio, i cui enti pubblici continueranno a controllare un asset chiave come la A22”.

“Fa riflettere – conclude Borchia – come il testo diffuso dal M5S voglia ostacolare anche la realizzazione di nuove arterie, la Cispadana e la Campogalliano-Sassuolo, in nome di un cieco ambientalismo di facciata, che non tiene conto della necessità di scaricare il traffico su opere nuove. Residenti e imprese hanno bisogno di infrastrutture, non di rifiuti a prescindere”.

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.