VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

MATTARELLUM: BIANCOFIORE, UN TRENTINO ALTO ADIGE TAROCCUM INCOSTITUZIONALE

(Fonte: Michaela Biancofiore) – Biancofiore -Fi : Mattarellum taroccum Trentino Alto Adige incostituzionale. Renzi non cada nella trappola di chi vuol far saltare accordo.

E’ evidente che chi impone a Renzi di mantenere il “Mattarellum Taroccum” per il solo Trentino Alto Adige, punta a far saltare l’accordo sul tedescum. Tutti i partiti dell’arco parlamentare infatti , nessuno escluso, di minoranza e anche di maggioranza, condividono l’emendamento di Forza Italia che mira ad estendere il sistema nazionale anche al Trentino Alto Adige, cioè ad omogeneizzare i sistemi come  auspicato dal capo della Stato e dalla Corte Costituzionale.

Il Mattarellum taroccum imposto a Renzi dal Sottosegretario Bressa su pressing della Svp, è tutt’altro che a prova di costituzionalità come richiesto ancora ieri dal Presidente Mattarella, non prevedendo infatti lo scorporo e andando con ciò a ledere il diritto di voto dei cittadini che nei collegi uninominali esprimono la loro preferenza per i partiti di opposizione.

Tutto ciò ampiamente sottolineato dalla maggioranza dei costituzionalisti auditi in commissione affari costituzionali alla Camera. Renzi ragioni con la sua testa, nessuno di noi vuole escludere, esattamente com’è oggi, una norma come alle europee o una soglia speciale per la minoranza tedesca, che ha permesso alla Svp di avere attualmente un gruppo di nove parlamentari tra camera e senato con lo 0.043% pari a 132.000 voti ma non può pretendere che la regione Trentino Alto Adige sia un “affaire” esclusivo tra Pd ed Svp imbavagliando ed  impedendo per legge all’opposizione di conseguire democraticamente qualche eletto sui 18 spettanti alla regione.

Come pensa che voteranno tutti quei partiti, di opposizione e di maggioranza, oltre noi, Cinque Stelle, Lega e Fdi , che non potendo superare il 5% vedranno che il segretario Pd consente ad un partito politico delle minoranze, non alla minoranza tedesca altoatesina, di conseguire con lo 0,043% oltre dieci parlamentari avendo loro magari un pacchetto di milioni di voti? Il segretario Pd non cada nella trappola di chi , fra i suoi, punta a far saltare il banco e tolga di mezzo ogni pretesto.

 

 

*

Michaela Biancofiore

parlamentare Fi Trentino Alto Adige