PROVINCIA DI TRENTO

Giornata dell'Autonomia 2019 - video integrale tv -

Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

(Fonte: Claudio Civettini) – Diversamente da quanto promesso con un accordo di qualche mese fa, allorquando il Presidente della Giunta provinciale – dopo un primo momento di linea dura – aveva accolto le richieste, nella busta paga di gennaio 2017 non sarebbe contenuto alcun aumento. Un fatto grave, se confermato, dal momento che detto aumento doveva recuperare il blocco degli stipendi ma anche una rivalutazione degli stessi, cosa che per l’appunto i dipendenti provinciali interessati si erano spesi. Per questo, dal momento che la delusione tra alcuni dipendenti provinciali adesso pare grande, si presenta una apposita interrogazione volta a fare chiarezza sull’accaduto e, se quanto detto fosse confermato, per capire entro quali termini e secondo quali modalità si vuole erogare quanto stabilito.

 

 

 

In allegato il comunicato stampa:

Comunicato stampa 26 01 17- PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE PROMETTE AUMENTI AI DIPENDENTI PROVINCIALI MA NON MANTIENE

 

 

 

 

In allegato l’interrogazione:

Interrogazione 26 01 17 – PRESIDENTE DELLA GIUNTA PROVINCIALE PROMETTE E NON MANTIENE