News immediate,
non mediate!

Intervista a Pietro Di Fiore (Segretario generale Uil Scuola Trentino Alto Adige/Südtirol)

Categoria news:
OPINIONEWS

AMBROSI (FDI – TRENTINO) * COVID – STOP A DISCOTECHE E SALE DA BALLO: « SALVIAMO IL SETTORE, ESENZIONE IMIS PER TUTTO IL 2022 »

Scritto da
15.40 - lunedì 27 dicembre 2021

Stop a discoteche e sale da ballo – Ambrosi (Fratelli d’Italia): “Salviamo il settore: esenzione IMIS per tutto il 2022”. Lo stop a discoteche e sale da ballo, che potrebbe protrarsi per l’intera stagione invernale, è un duro colpo per un settore già fortemente penalizzato in questi due anni di pandemia. La salute pubblica viene certamente in primis, ma è doveroso tener conto di queste attività che in Italia generano lavoro per circa 100mila addetti, inclusi i contratti stagionali e a chiamata.

Per supportare discoteche e sale da ballo, durante la discussione della Legge finanziaria in Consiglio provinciale, avevo presentato un emendamento volto ad esentare questi esercizi dal pagamento dell’IMIS per il 2022 (oltre a cinema, teatri e sale per concerti).

La mia proposta non è stata accolta, ma la Giunta, consapevole della problematica, si è impegnata ad approvarla a luglio in sede di Assestamento di bilancio. Auspico anche che a questo provvedimento vadano ad affiancarsi interventi strutturali a favore di un comparto che avrà ancora grossi problemi nel ritorno alla normalità. Dopo due anni di lavoro a singhiozzo si stima che il 30% di discoteche e sale da ballo abbia chiuso definitivamente; non possiamo permettere che questo importante settore economico vada a scomparire.

*

Cons. Alessia Ambrosi
Gruppo Fratelli d’Italia

 

Loader Loading...
EAD Logo Taking too long?

Reload Reload document
| Open Open in new tab

Scarica PDF

Categoria news:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.