News immediate,
non mediate!
Categoria news:
OPINIONEWS TN-AA

UILTUCS TRENTINO ALTO ADIGE/SŰDTIROL * CONSORZIO APT: LARGHER E BASSIOS, « SUBITO UN TAVOLO PER IL CONTRATTO PROVINCIALE DI SETTORE »

Scritto da
15.31 - giovedì 1 dicembre 2022

Consorzio APT, subito un tavolo per il contratto provinciale di settore”. Apprendiamo dalla stampa della nascita del Consorzio delle APT, tra le cui funzioni viene evidenziata quella relativa alle relazioni sindacali.

In questi ultimi anni le Aziende di Promozione Turistica sono state lasciate sole ad affrontare i percorsi di fusione previsti ed imposti dalla recente Legge Failoni, senza una regia né politica né contrattuale nelle gestione dei rapporti di lavori dei collaboratori. Un mancato coordinamento evidenziato anche dalla ritardata applicazione (nel 2022) del contratto territoriale del terziario del 2018 e solo dopo svariate sollecitazioni da parte della nostra organizzazione sindacale

Auspichiamo che questa nuova realtà faccia un cambio di passo ed apra fin da subito un tavolo di trattativa per la definizione di un contratto territoriale per i dipendenti delle APT che sappia dare risposte alle criticità emerse in questi anni relative alle indennità di trasferta, agli orari in caso di partecipazione a fiere o eventi straordinari, applicazione dei corretti livelli di inquadramento e gestione dei trasferimenti.
Il tema dei trasferimenti ha assunto particolare rilievo a seguito dei processi di fusione che ha allargato gli ambiti territoriali di riferimento delle sedi di lavoro. A queste problematiche, alle quali le APT hanno dato risposte non sempre corrette e spesso disomogenee, è importante dare soluzioni all’interno di un ambito contrattuale che garantisca la salvaguardia delle professionalità e dei rapporti di lavoro.

*

Uiltucs Trentino Alto Adige Sűdtirol

Walter Largher / Vassilios Bassios

Categoria news:
OPINIONEWS TN-AA

I commenti sono chiusi.