News immediate,
non mediate!

Trento: Festival Economia 2024 – Fabio Tamburini Direttore Sole 24 Ore

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Categoria news:
OPINIONEWS TN-AA

QUESTURA DI BOLZANO * SPACCIO DROGA: « ARRESTATO CITTADINO ALBANESE, NASCONDEVA IN CANTINA UN KILO E MEZZO DI HASHISH »

Scritto da
09.55 - giovedì 18 gennaio 2024

Ancora un colpo allo spaccio di sostanze stupefacenti in Alto Adige e, in particolare, nel capoluogo. Infatti, lunedì scorso, 15 gennaio, la Squadra Mobile della Questura ha arrestato un cittadino albanese e deferito un suo connazionale in stato di libertà, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. In particolare, operatori della Sezione Antidroga, in occasione di un servizio di contrasto in zona Tribunale, hanno sottoposto a perquisizione domiciliare e personale un cittadino albanese di 47 anni, con alcuni precedenti di polizia a carico.

L’attività, posta in essere nell’appartamento e nella cantina nella disponibilità dell’uomo, ha consentito di rinvenire e sequestrare numerose confezioni di sostanza stupefacente, per un totale di 434 gr. di cocaina, 1.540 gr. di hashish, oltre a 10.750 euro, considerati provento dell’attività illecita.

L’aspetto singolare si è avuto quando, nel corso delle operazioni di polizia, si è presentato davanti all’abitazione un altro cittadino albanese di 35 anni, con precedenti di polizia specifici, a cui è stato sequestrato un panetto di hashish del peso di 89 gr. e la somma in contanti di 8.000 euro. Al termine della stesura degli atti e come disposto dal P.M. di turno presso la locale Procura, il primo soggetto è stato associato presso la Casa Circondariale bolzanina, mentre

Categoria news:
OPINIONEWS TN-AA
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.