VIDEONEWS & sponsored

(in )

UPIPA – UNIONE PROVINCIALE ISTITUZIONI ASSISTENZA * RSA TRENTINO: « È STATO UN PRIMO MAGGIO COLMO DI ABBRACCI E SORRISI RITROVATI, QUELLO DI IERI NELLE CASE DI RIPOSO »

Nelle RSA del Trentino sbocciano gli abbracci grazie al vaccino. È stato un primo maggio colmo di abbracci e sorrisi ritrovati, quello trascorso ieri nelle RSA associate ad Upipa. Una festa del “buon lavoro” per il personale impegnato quotidianamente nelle RSA del Trentino.

L’applicazione dell’aggiornamento del punto 5.2 delle Linee Guida per le RSA ha permesso agli anziani residenti nelle strutture trentine di ricongiungersi ai loro cari, figli, nipoti, parenti ed amici, tra gioia e commozione diffusa.

Riscaldati dallo spiraglio di sole del mattino, in tutte le località dove le condizioni climatiche già lo consentivano, giardini, gazebi e verande delle case di riposo trentine hanno fatto da cornice colorata e gioiosa agli incontri tanto attesi, aprendo una stagione di speranza.

Congratulandoci con tutti i soci per il risultato non scontato e ringraziando il personale per l’impegno profuso in questo periodo, ci uniamo alla gioia dei familiari e delle comunità locali per la ritrovata qualità delle relazioni e condividiamo con piacere alcune delle belle immagini di questa festa speciale che ha riscaldato il cuore del Trentino. Sono scatti che raccontano il valore dell’abbraccio ritrovato più di quanto potrebbero farlo mille parole.

Vogliamo dedicare questo collage e questa buona notizia a tutti gli anziani ed i loro cari che ancora attendono questo momento nelle diverse regioni italiane ed a tutti gli operatori che non vedono l’ora di renderlo possibile: si può fare!