News immediate,
non mediate!

SIDOLI (APE) * ORSO M49: « DAL CONSIGLIO DI STATO UNA SENTENZA CONTRO IL BENESSERE DELL’ANIMALE, INACCETTABILE NON SIA STATA CONSIDERATA LA RELAZIONE DEI CARABINIERI »

Scritto da
16:13 - 19/01/2021

«ll Consiglio di Stato, respingendo l’appello delle associazioni animaliste contro le ordinanze di cattura e captivazione dell’orso Papillon, ha ferito la sensibilità della maggioranza degli italiani che volevano libertà del plantigrado.

Oggi è stata scritta la più brutta pagina sui diritti degli animali in quanto la detenzione a vita di M49 non rispetta le caratteristiche etologiche dell’animale selvatico.

Ricordiamo che questa specie è abituata a spostarsi anche in un raggio di 50 chilometri e imprigionarlo in un area inferiore al mezzo ettaro è maltrattamento.

Troviamo inaccettabile che non sia stata considerata la relazione dei Carabinieri del 21/09/2020 che riportava: ‘M49 ha smesso di alimentarsi e scarica tutte le sue energie contro la saracinesca della tana’.

Questo rapporto era un elemento chiave che evidenziava il mancato rispetto del benessere dell’animale e doveva sancire la fine della sua ingiusta prigionia”, ha concluso così l’ecologista.

 

*

Rinaldo Sidoli

Portavoce di Alleanza Popolare Ecologista (Ape).

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.