VIDEONEWS & sponsored

(in )

RCC * MULÈ (FORZA ITALIA): “CASELLATI PERSONA GIUSTA PER VEDERE SE C’E’ POSSIBILITÀ DI DARE GOVERNO AL PAESE.

Giorgio Mulè è intervenuto stamattina ai microfoni di ECG il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, l’emittente dell’Università degli Studi Niccolò Cusano.

Il portavoce unico dei gruppi di Forza Italia di Camera e Senato ha parlato della Presidente Casellati: “E’ la persona giusta per vedere se c’è la possibilità di dare concretamente un Governo al Paese. Come se fosse la Presidente di una Commissione di Maturità. Verificherà se c’è questo scatto di maturità politica da parte delle forze parlamentari, ovviamente in prima analisi dei Cinque Stelle, che fino ad ora non hanno mai voluto incontrare Forza Italia, primo perché non riconoscono la coalizione, secondo perché hanno messo un veto su Forza Italia.

La Casellati è espressione di Forza Italia, votata Presidente del Senato dai Cinque Stelle con grande convinzione. Vedremo se a questo punto la loro pregiudiziale, che a me sa di pregiudiziale personale dettata da un interesse privato di Di Maio, si infrangerà contro il muro della maturità e della necessità di dare un Governo al Paese”.

Sui Cinque Stelle: “Ieri hanno fracassato le dita nella portiera al Pd che ha manifestato un piccolo spiraglio di dialogo. Mi sembra che la loro sia una tattica per tastare il terreno, non vedo strategia. Servirebbe un confronto alla luce del sole non basato soltanto su iniziative estemporanee. Il Partito Democratico ha divisioni interne. Il centrodestra al di là dei tentativi abbastanza sfacciati dei cinque stelle di dividerlo, è unito e coeso”.

Su Salvini: “Continua in maniera sostanziale a rivendicare la centralità della coalizione come aggregazione delle diverse forte. Non troverete mai una dichiarazione di Salvini in cui dice di portare la Lega da sola al tavolo dei Cinque Stelle. Questo fa onore a Salvini e alla Lega. I Cinque Stelle devono trovare la maturità per superare uno steccato che è a tutto tondo ideologico ed elettorale nei confronti di Forza Italia. Serviranno due giorni per verificare se ci riusciranno o meno”.

Ancora su Casellati: “Se può essere la prima donna Presidente del Consiglio? Il Premier del centrodestra resta Matteo Salvini. Se poi per esigenze parlamentari le cose non dovessero andare in questa direzione, la Presidente Casellati è persona di un tale lignaggio ed esperienza che non farebbe mai sfigurare questo Paese”.