News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * PRESTAZIONI SPECIALISTICHE: SEGNANA, « ESTESE LE ESENZIONI DAL TICKET, SONO RIVOLTE A PERSONE AFFETTE DA PATOLOGIE CRONICHE ED INVALIDANTI »

Scritto da
12.12 - sabato 11 giugno 2022

Prestazioni specialistiche: estese le esenzioni dal ticket. La decisione della Giunta, su proposta dell’assessore Segnana.

Integrato il nomenclatore delle prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale, prevedendo l’esenzione dal ticket a favore di persone affette da patologie croniche e invalidanti e interventi a tutela della gravidanza. Lo ha stabilito la Giunta provinciale, su proposta dell’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana: “Si tratta di alcuni piccoli aggiustamenti, nel dettaglio di esenzioni rivolte a persone affette da patologie croniche e invalidanti, nonché di interventi a tutela della gravidanza”.

Laboratorio
Introduzione di test genomici per il carcinoma ormonoresponsivo in stadio precoce e del Panel test genetico esteso; attivazione della sorveglianza attiva a beneficio dei soggetti con mutazione patogenetica dei geni oncosoppressori BRCA 1 e 2 o di altri geni associati a sindromi tumorali ereditarie ad alta e media penetranza, nonché interventi a tutela della gravidanza e della maternità responsabile nell’ambito del percorso nascita territoriale.

Covid-19
Introduzione di prestazioni specifiche per l’erogazione dei tamponi molecolari e dei test antigenici per la ricerca del virus SARS-CoV-2.

Ostetrica e ginecologia
Vengono ricodificate 2 prestazioni riguardanti la procreazione medicalmente assistita secondo quanto già previsto dal nomenclatore tariffario nazionale.

Chirurgia senologica
Viene consentito il trasferimento in regime ambulatoriale di prestazioni attualmente effettuate in regime di ricovero (ordinario 0-1 giorno o day surgery) dalla struttura di Chirurgia plastico ricostruttiva (qualora le condizioni cliniche del paziente/della paziente lo richiedano, resta comunque consentita l’erogazione della prestazione in regime di ricovero ospedaliero); si tratta di prestazioni prescrivibili nell’ambito della presa in carico da parte della rete clinica aziendale Breast Unit.

Medicina fisica e riabilitazione
Vengono modificate e aggiornate le prestazioni specialistiche a favore di soggetti con disordini complessi in età evolutiva, inclusi i disturbi dello spettro autistico e con disturbi della regolazione o attenzione con o senza iperattività (ADHD).

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.