News immediate,
non mediate!

PROVINCIA AUTONOMA TRENTO * ASSEGNO DI CURA: SEGNANA, « STRUMENTO FONDAMENTALE NEL TESSUTO SOCIALE DEL TRENTINO, AMMONTANO A 12,1 MLN LE RISORSE ASSEGNATE AD APAPI »

Scritto da
9:09 - 30/01/2021

Assegno di cura: erogate le risorse ad Apapi. Si tratta di 12,1 milioni di euro. Ammontano a 12.100.000 euro le risorse assegnate ieri ad Apapi, l’Agenzia per l’assistenza e la previdenza integrativa, da parte della Giunta provinciale, su indicazione dell’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia, Stefania Segnana. Serviranno per erogare l’assegno di cura, sostegno economico rivolto alle fasce più fragili della comunità e a supporto delle famiglie.

“L’assegno di cura è uno strumento fondamentale nel tessuto sociale del Trentino, ancor più in questo periodo di pandemia – commenta l’assessore Segnana -. Con l’assegnazione di oggi diamo continuità alla misura per la quale, ricordo, c’è tempo fino al 31 marzo 2021 per le domande relative al riaccertamento della condizione economica, requisito per beneficiare appunto di questo assegno. Una proroga introdotta in seguito alla recrudescenza della pandemia, per dare più tempo alle famiglie trentine per recarsi negli uffici degli enti dei patronati”.

Con lo stesso provvedimento sono state erogate da Apapi anche le risorse per gli indennizzi previsti per la legge 210/1992, pari a 201.000 euro.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.