VIDEONEWS & sponsored

(in )

PRO VITA E FAMIGLIA * OMOFOBIA: BRANDI « IL DEPUTATO ZAN NON CERCHI UN PRETESTO, CON LA SUA LEGGE VUOLE IN REALTÀ INTRODURRE IL GENDER »

Per il deputato Pd, Alessandro Zan, serve una legge contro l’omofobia. Ma non si vergogna? Condanniamo l’aggressione avvenuta a Valle Aurelia, la persona che ha posto in essere quegli atti violenti contro la coppia gay è da punire con tutte le aggravanti già riconosciute dal codice penale, rischiando quindi fino a 16 anni di carcere. Ma non sia questo il pretesto per leggi liberticide che vogliono introdurre il gender sotto mentite spoglie e indottrinare così i nostri figli”: è quanto ha dichiarato Toni Brandi, presidente di Pro Vita & Famiglia, dopo l’ennesima dichiarazione del deputato dem.

“Aspettiamo poi le indagini del caso, sperando di non scoprire che il movente omofobo sia falso come è accaduto in passato diverse volte” ha concluso la nota di Pro Vita & Famiglia.