PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

"Il Trentino news" (puntata n° 9)

Taglio del nastro allo Sport Tech District con l’assessore Segnana. Un taglio del nastro simbolico, vivace e partecipato questa mattina al Festival dello Sport presso lo stand di TrentinoSalute4.0 allo Sport Tech District nel parco del Muse dietro il palazzo delle Albere.

L’assessora Stefania Segnana ha dato il via alla prima caccia al tesoro che ha visto coinvolto un gruppo di anziani utenti del centro diurno di via Belenzani, accompagnati dagli animatori della cooperativa Kaleidoscopio, che armati di smartphone hanno partecipato all’iniziativa.

“Il Festival dello Sport – ha detto Segnana – con questa iniziativa non si rivolge solo ai giovani e non tratta solo l’attività agonistica, ma si rivolge a persone di una certa età con lo scopo di incentivare lo stare insieme.

Praticare sport e mantenersi attivi aiuta, in quanto favorisce l’invecchiamento attivo e posticipa il ricovero in struttura. promuovere sani stili di vita rappresenta un beneficio per l’intera collettività. Come assessorato puntiamo a far si che gli anziani siano – come in questo caso – protagonisti attivi e non passivi. La caccia al tesoro ha l’obiettivo quindi di incentivare la socializzazione e favorire la conoscenza dettagliata degli angoli più suggestivi della nostra città capoluogo”.

Cellulare in mano e gps attivo, i partecipanti sono partiti con entusiasmo alla ricerca delle geocache (le tappe) collocate nel centro storico di Trento e nella prima periferia della città. Quattro i percorsi disponibili, diversificati per lunghezza, tempo di percorrenza, tematica. Un impegno di circa un’ora e mezza per completare il percorso che ha raccolto il positivo riscontro dei partecipanti.

L’iniziativa è stata organizzata da TrentinoSalute4.0, il Dipartimento Salute e l’assessorato alla salute, politiche sociali e famiglia della Pat, in collaborazione alla Fondazione Bruno Kessler e l’Azienda provinciale per i servizi sanitari.