PROVINCIA AUTONOMA TRENTO

Covid-Free (6 puntata format Tv)

***

ASSOCIAZIONE TRANSDOLOMITES

Intervista al Presidente Massimo Girardi

(Progetto Ferrovia Avisio - Mobilità di valle - Trasporto Brt)

#Resta a casa passo io conclude positivamente la propria missione. Finisce una positiva esperienza di erogazione di servizi essenziali in situazioni di emergenza. Il progetto #Resta a casa passo io si è dimostrato infatti un grande esempio di collaborazione tra organizzazioni pubbliche, private e cittadini volontari in grado di dare una risposta preziosa e tempestiva alla popolazione trentina, sostenendo i più deboli in un periodo emergenziale molto critico.

Con l’avvio della fase 2 le domande al numero dedicato sono diminuite notevolmente tanto da portare ad una naturale chiusura del progetto.

Il numero 0461 495244 sarà attivo per la prossima settimana con un messaggio di segreteria che invita l’utenza, in caso di bisogni socio assistenziali, a rivolgersi al proprio territorio di riferimento.

“Grazie alla collaborazione di tutti – commenta l’assessore Stefania Segnana – è stato possibile, oltre che fornire risposte e supporto alle persone, anche rafforzare la conoscenza e il legame tra gruppi e istituzioni, cosa che ha dato un valore aggiunto non scontato ad un’esperienza che ha sottolineato l’attitudine alla solidarietà che da sempre caratterizza la nostra comunità”

Hanno collaborato al Progetto #RESTA A CASA PASSO IODipartimento Salute e Politiche sociali – Protezione civile – Servizi Sociali delle Comunità di Valle – Gruppo NU.VO.LA . – Associazione Psicologi per i Popoli – Croce rossa italiana – Apss – Trentino Digitale – Etika e Sait – Cooperazione – Amministrazioni, gruppi e associazioni locali – singoli cittadini.