VIDEONEWS & sponsored

(in )

MINISTERO GIUSTIZIA * EQUO COMPENSO: « IL SOTTOSEGRETARIO MORRONE HA INCONTRATO IL PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI GIORNALISTI CARLO VERNA E MATTIA MOTTA PER LA FNSI »

Equocompenso. Ministero giustizia, sottosegretario Morrone incontra Ordine giornalisti e Fnsi

Si è aperto questa mattina al ministero della Giustizia, alla presenza del sottosegretario Jacopo Morrone, un confronto con l’Ordine dei giornalisti e la Fnsi, rappresentati rispettivamente dal presidente Carlo Verna e dal segretario generale aggiunto Mattia Motta, sul tema specifico dell’equo compenso per i giornalisti e dei parametri per determinarlo.

Il sottosegretario Morrone si è attivato, nei mesi scorsi, sul tema dell’equo compenso con l’istituzione di un Tavolo attorno al quale siedono tutti i rappresentanti degli Ordini professionali vigilati dal ministero, che sta già lavorando per trovare soluzioni condivise rispetto a questo e ad altri problemi sollevati dagli stessi partecipanti al Tavolo.

“La questione dell’equo compenso è più che mai attuale per tutti gli Ordini vigilati e necessita di un intervento urgente e ponderato per individuarne i criteri di massima.

Per i giornalisti, in particolare, – ha commentato Morrone – emergono situazioni lavorative davvero poco dignitose per professionisti che hanno grandi responsabilità connesse alla loro attività, per il cui esercizio sono essenziali equilibrio e obiettività, oltre a conoscenze approfondite e formazione continua.

Valuteremo le istanze dell’Ordine con grande attenzione e disponibilità, considerando in primo luogo la necessità di valorizzare e dare certezze a questi professionisti su parametri condivisi per quel che riguarda i compensi spettanti per il loro lavoro”.