VIDEONEWS & sponsored

(in )

LIBERI E UGUALI TRENTINO * “I VERDI ALTOATESINI (VERDI GRÜNE VËRC SUDTIROLO SÜDTIROL SUDTIROL) HANNO ADERITO AL PROGETTO POLITICO”

Dopo un “lungo processo di confronto” e sulla base di una “vicinanza programmatica” e “una politica seria, rispettosa e che metta al centro idee e valori al posto di egoismi e vanità”, anche i Verdi altoatesini (Verdi Grüne Vërc Sudtirolo Südtirol Sudtirol) hanno aderito lo scorso 30 dicembre al progetto ”Liberi e Uguali”.

Si rafforza così, a livello regionale, la partecipazione al percorso iniziato il 3 dicembre scorso a Roma, durante l’assemblea nazionale della sinistra unitaria.

Un processo aperto e inclusivo che i promotori di Liberi e Uguali del Trentino proseguono invitando cittadine e cittadini all’assemblea aperta che si terrà l’11 gennaio alle ore 20.30 presso l’Hotel America (Trento Via Torre Verde, 50).

Sarà un’importante occasione per costruire insieme il cambiamento e l’alternativa, attraverso azioni politiche concrete basate sui valori di uguaglianza, inclusione e giustizia sociale; per riportare il lavoro e la sua dignità, i giovani e il futuro al centro dell’attività politica; per affrontare le sfide ambientali attraverso una conversione ecologica dell’economia con un importante piano verde per l’efficienza energetica e le rinnovabili; per restituire dignità alla scuola pubblica e all’università, ai suoi studenti e ai suoi lavoratori; per ritrovare lo spirito originario europeo, solidale e cooperativo, superare deleterie politiche di austerità e contrastare i nuovi nazionalismi.

Impegni che devono, e possono, essere affrontati assieme alle esperienze di civismo, di solidarietà, di accoglienza, ambientaliste, di difesa dei beni comuni, della salute e della sanità pubblica trentine che Liberi e Uguali chiama a raccolta per approfondire la conoscenza del programma e per discutere di chi lo rappresenterà alle imminenti elezioni politiche.