News immediate,
non mediate!

METEOTRIVENETO * « SFIORATI I -20°C A FINE NOVEMBRE, CIMA TOFANA 3.205 METRI A CORTINA D’AMPEZZO (BL) RAGGIUNGE I -19,7°C »

Scritto da
20:33 - 29/11/2021

Serata gelida in alta quota dovuta alla prima irruzione artica del semestre freddo. A dire il vero l’inverno meteorologico inizia mercoledì 1° dicembre e quello astronomico il 21 dicembre, ma le nostre centraline meteorologiche stanno registrando temperature da pieno inverno. Questa mattina abbiamo registrato i -19,7°C nella nostra nuova stazione a 3205 m a Cortina D’Ampezzo (BL) in cima alla Tofana di Mezzo. E’ la seconda stazione meteo più alta del Veneto, dopo la Marmolada ai 3343 m. Una stazione che abbiamo installato ad agosto e trasmette i dati grazie alla collaborazione con la “Tofana – Freccia Nel Cielo”, uno dei comprensori sciistici più importanti di tutto l’arco Alpino, già sede dei Mondiali 2021 di Sci Alpino e già città olimpica 2026 Cortina d’Ampezzo.

Temperature gelide anche nelle altre nostre centraline oltre i 2000 m di quota, tra cui il Passo Pordoi che ha segnato -12,3°C e soprattutto i -17,2°C staccati ai 2950 m del Sass Pordoi. Per fare un raffronto dell’ultimo anno di ondate fredde, occorre ricordare i -20,8°C del 13 febbraio 2021 e a novembre dello scorso anno i -14,7°C del giorno 20. Più a sud in Trentino si sono registrati -11,3°C alla Cima Paganella 2125 m contro i -10,4°C del Passo Rolle 1980 m.

Per la precisione vogliamo sottolineare che tutti questi dati sono consultabili gratuitamente sui nostri siti meteo, specialmente www.dolomitesmeteo.it , e che questi dati non fanno parte del Progetto Doline e Siti Freddi, in quanto sono stazioni installate proprio per il monitoraggio ambientale per 365 giorni l’anno e non sono soggette ai fenomeni di microclimi localizzati (inversioni termiche) che seguiamo attentamente dal 2008.

*
Per Meteotriveneto
Stefano Zamperin Presidente

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.