VIDEONEWS & sponsored

(in )

GIUNTA REGIONALE TRENTINO ALTO ADIGE * GIUSTIZIA: «CONCORSO PER ASSISTENTI GIUDIZIARI, PARTECIPERANNO 400 CANDIDÀTI PER 12 POSTI NEGLI UFFICI GIUDIZIARI DEL TRENTINO »

Sono 400 gli aspiranti assistenti giudiziari che il 28 settembre parteciperanno alla prima prova scritta del concorso indetto dalla Regione Trentino Alto Adige per la copertura di 12 posti negli uffici giudiziari che si trovano in provincia di Trento. “Da quando la Regione ha assunto dallo Stato la delega sul personale della giustizia continua incessante l’impegno da parte dell’Ente per la copertura dei posti rimasti scoperti negli anni precedenti”, dichiara il presidente della Regione. “Sapevamo – aggiunge – che il percorso sarebbe stato molto complesso, ma grazie al grande lavoro svolto da tutti gli uffici, mese dopo mese si vanno aggiungere importanti tasselli a supporto del sistema giudiziario”.

L’esame si svolgerà, nel rigoroso rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid, presso  la Cittadella  dello Studente (ex CTE Trento Fiere) in via Briamasco a Trento. Per evitare  assembramenti  i  candidati sono convocati dalla lettera A alla lettera L alle ore 14.30 e dalla lettera M alla lettera Z alle ore 15. All’ingresso  ad  ogni  partecipante verrà rilevata con termometro ad infrarossi la temperatura corporea che deve essere inferiore ai 37,5°C. Non   sarà consentito l’accesso alla sede d’esame  a  coloro che no  rilasceranno l’autocertificazione riguardante le misure di sicurezza per prevenire la diffusione del contagio.