VIDEONEWS & sponsored

(in )

FONDAZIONE VRT * BANDO NEXT GENERATION 2021: MILANI, « DESTINATI 250 MILA EURO ALLA GOVERNANCE FEMMINILE, LA RICERCA È CENTRALE PER LO SVILUPPO DI UN PAESE »

Nuovo bando per la Fondazione VRT: 250 mila euro destinati alla governance femminile.

Fondazione per la Valorizzazione della Ricerca Trentina (VRT) ha pubblicato il 2° bando Next Generation 2021. L’obiettivo, in linea con i precedenti, è di agevolare, incentivare ed implementare l’applicazione di tecnologie, brevetti, invenzioni, know-how e competenze sviluppati nell’Università di Trento e negli altri Centri di Ricerca Trentini. Particolare attenzione sarà rivolta in questo secondo bando a tutti i progetti con governance femminile: un segnale importante, lanciato oggi 8 marzo, Festa internazionale delle Donna.

I beneficiari del 2° BANDO 2021 DI FONDAZIONEVRT sono:
– Centri di ricerca pubblici e privati trentini.
– Università di Trento e relativi dipartimenti.
– Spin off – startup con sede legale o operativa nella Provincia Autonoma di Trento e con data di costituzione posteriore all’1.1.2020.

Per ciascun progetto, il contributo massimo è di 25.000 euro; Fondazione Valorizzazione della Ricerca Trentina sosterrà per questo Bando massimo 10 progetti per un importo omnicomprensivo massimo pari a € 250.000.

Dal 2020 ad oggi, Fondazione VRT ha lanciato 6 bandi, così da consentire l’accelerazione delle eccellenze scientifiche tecnologiche sviluppate in Trentino in grado di generare un impatto misurabile per salute, ambiente, cultura e turismo. Ai bandi hanno risposto 180 candidature che hanno portato al finanziamento di 32 progetti di ricerca.
La sfida che Fondazione VRT si trova ad affrontare è quella di attivare un meccanismo virtuoso che consenta di aiutare la ricerca scientifica e tecnologica trentina all’avanguardia, ad impatto e ad elevata utilità sociale nel lungo periodo per le persone. Questo principio guida Fondazione VRT nel creare un percorso altamente efficace e selettivo che rappresenta un’opportunità, in termini di finanziamento e di visibilità, per le eccellenze della ricerca scientifica e tecnologica Trentina.

“La ricerca – spiega Stefano Milani, presidente di Fondazione VRT – è centrale per lo sviluppo di un Paese e di un territorio. In un contesto fortemente condizionato dalla pandemia abbiamo deciso di innovare anche il sostegno alla ricerca, sulla base di criteri semplici ma improntati a garantire il massimo impatto sulle persone. Una volta lanciato il bando, i candidati hanno mediamente un paio di settimane per presentare le domande e quelli selezionati ottengono il finanziamento altrettanto velocemente”.

Il termine per la presentazione dei progetti è fissato al 19 marzo 2021 ad ore 12.00. Maggiori informazioni e per richiedere copia del bando, i candidati possono scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: [email protected]