News immediate,
non mediate!

FEDERCOOP * DOPPIO APPUNTAMENTO IN COOPERAZIONE: « DOMANI LA VISITA DEL PRESIDENTE DI FEDERCASSE DELL’ERBA E IL DIRETTORE GATTI »

Scritto da
13:25 - 2/04/2019

La riforma del credito cooperativo italiano coinvolge e modifica i rapporti associativi tra le varie componenti del sistema dopo la nascita delle due capogruppo Iccrea e Cassa Centrale Banca, che hanno assorbito molte delle attività che un tempo venivano svolte dalla componente associativa.

In particolare, sono in discussione sia le funzioni di rappresentanza e tutela di Federcasse, la federazione nazionale, sia i ruoli e le attività delle federazioni locali.

Per questo da tempo sono aperti tavoli istituzionali a livello nazionale per riscrivere le regole, compreso lo Statuto di Federcasse, che tengano conto delle profonde modifiche introdotte dalla riforma, rimodulando le relazioni tra le banche cooperative, le loro capogruppo e le loro associazioni di rappresentanza in un modello che giocoforza va ripensato.

Un dibattito al quale la Federazione trentina, attraverso la sua presidente Marina Mattarei, ha portato un contributo importante di idee e di contenuti con l’obiettivo di favorire una rappresentanza equilibrata e “super partes” di Federcasse nei confronti di tutte le banche cooperative, e salvaguardare le prerogative del Trentino che insieme all’alto Adige rappresenta una realtà autonoma e peculiare rispetto al panorama nazionale.

In una fase in cui si riscrivono le regole assume quindi particolare significato la visita dei vertici di Federcasse, il presidente Augusto dell’Erba e il direttore generale Sergio Gatti.

Un primo momento di incontro avrà luogo in tarda mattinata quando gli ospiti saranno ricevuti dalla presidente Mattarei e dal Consiglio della Federazione nella sede di via Segantini.

Nel pomeriggio, dalle ore 15, i vertici di Federcasse alla Sala della Cooperazione incontreranno i presidenti e direttori delle Casse Rurali.

Categorie Articolo:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.