VIDEONEWS & sponsored

(in )

CARABINIERI BORGO VALSUGANA (TN) * BASELGA DI PINÉ: ARRESTATO UOMO PER FURTO IN ABITAZIONE

La Compagnia Carabinieri di Borgo Valsugana, impegnata in controlli straordinari del territorio, disposti dal Comando Provinciale di Trento, ha arrestato un uomo per furto in abitazione.

Beccato, mentre tenta di entrare nella casa di una signora residente in Baselga di Pine’. La donna prontamente chiama il 112, racconta al carabiniere che le transitano, che c’è un uomo sul suo poggiolo, con una torcia e che tenta di forzarle la finestra per entrare in casa.

L’operatore della Centrale Operativa dei carabinieri di Borgo Valsugana, contatta la pattuglia più vicina alla località interessata, una gazzella della Radiomobile che, altrettanto prontamente e velocemente, raggiunge l’abitazione indicata, giusto in tempo per vedere l’uomo ridiscendere lungo la palazzina nel tentativo di fuggire.

Raggiunto quasi subito, i militari si imbattevano in F.D., italiano 44enne, vecchia conoscenza poiché pluripregiudicato con reati specifici contro il patrimonio. Con l’aiuto dei carabinieri della Stazione di Baselga di Pinè, giunti in rinforzo, procedevano alla perquisizione personale, trovandolo in possesso di arnesi atti allo scasso e di una pila mentre, alla successiva perquisizione domiciliare, venivano rinvenuti orecchini in oro, denaro ed altri oggetti che si ritengono di provenienza illecita e che sono stati posti sotto sequestro penale.

Nel contempo, si cercherà di risalire ai proprietari, tramite le denunce di furto sporte in zona. L’uomo, condotto in caserma, veniva dichiarato in stato di arresto e condotto in regime di detenzione domiciliare presso la sua abitazione, in attesa del rito direttissimo, previsto per la mattinata odierna.