Domani sabato 21 settembre e domenica 22 almeno 30 gazebo della Lega in tutto il Trentino Alto Adige per dire NO al governo delle poltrone, dell’inciucio e dell’invasione.

Il Segretario federale Matteo Salvini ha così commentato: “Grazie ai militanti della Lega: dopo aver riempito il prato di Pontida come non era mai successo in passato, saremo ancora più numerosi in Piazza San Giovanni a Roma il 19 ottobre. Conte, Renzi, Grillo e il Pd non potranno scappare per sempre”.

“Si tratta di due appuntamenti importanti. Il primo sarà un’occasione per incontrare sul territorio i vari rappresentanti, Consiglieri comunali e provinciali e Onorevoli, della Lega Salvini Trentino e sarà un’importante opportunità per confrontarsi e spiegare cosa si sta facendo a livello comunale, provinciale e nazionale.

La manifestazione di Roma invece sarà un’importante evento che vedrà il Trentino protagonista per dire NO a un Governo retto, nei fatti, da trasformisti della politica”, ha affermato il Segretario Nazionale della Lega Salvini Trentino Mirko Bisesti.