Intervista a Marina Mattarei

- ex Presidente Federazione Trentina della Cooperazione -

Michael Moser è il nuovo segretario organizzativo di AGIRE per il Trentino. Il movimento territoriale AGIRE per il Trentino ha un nuovo segretario organizzativo: Michael Moser. Classe 1997, cembrano doc e studente di giurisprudenza all’Università di Trento, ha aderito ad AGIRE nel 2017, dove ha ricoperto il ruolo di Coordinatore per la Valle di Cembra e di responsabile del tavolo tematico dell’agricoltura.

La nomina, convintamente voluta dal segretario politico e consigliere provinciale Claudio Cia, dà immediata continuità all’attività del movimento, dopo l’uscita improvvisa nei giorni scorsi del predecessore – Sergio Binelli – per passare ad altro partito.

Da sempre legato al mondo autonomista e appassionato della storia e tradizioni locali, Moser è stimato all’interno di AGIRE per la sua sensibilità verso le istanze e i bisogni della gente che vive nelle nostre valli, la capacità di dialogo e la volontà di puntare a un rafforzamento della presenza del movimento sul territorio trentino.

Il giovane segretario organizzativo avrà l’importante compito di supportare la funzione politica all’interno di AGIRE, garantendo il collegamento con i coordinamenti territoriali e gli iscritti, puntando al rafforzamento organizzativo del movimento.

 

*

AGIRE per il Trentino