VIDEONEWS & sponsored

(in )

BIANCOFIORE (FI) * COVID: « IL CANCELLIERE KURZ E L’AUSTRIA VOGLIONO DANNEGGIARE L’ITALIA E GLI ALTOATESINI, IL GOVERNO NAZIONALE E PROVINCIALE INTERVENGANO CON FERMEZZA »

Il cancelliere Kurz e l’Austria vogliono danneggiare l’Italia e gli altoatesini, mi auguro che il governo nazionale e anche quello provinciale intervengano con fermezza. E soprattutto mi auguro che i miei concittadini altoatesini vogliano prendere finalmente atto del fatto che l’Austria non è affatto la madre patria anelata da alcuni revanscisti.

Il cancelliere Kurz ha infatti gettato la maschera sia per quanto riguarda l’idea franco- germanica di aiuto anche a fondo perduto ai Paesi economicamente più danneggiati dal Covid per salvare l’economia europea, sia per quanto riguarda l’apertura dei confini, in particolar modo con quello del Brennero dei cugini del Sud.

L’Austria di Kurz, anche di contro gli interessi degli operatori economici del territorio che vivono largamente di turismo italiano, vuole evidentemente che o che l’Italia sia sottoposta alla troika o peggio mira irresponsabilmente all’ Italexit.

Forse il cancelliere deve riportare i piedi per terra, il grande sogno dell’impero austrungarico non si ripeterà e lui è tutto fuorché un imperatore. Penso che Frau Angela Merkel, che sta svettando per iniziativa e lungimiranza in questo momento delicato, credo glielo ricorderà.

 

*

Michaela Biancofiore ,
Segretario commissione affari esteri