apt trento * INAUGURAZIONE 25° MERCATINO DI NATALE: Fugatti, ” un traguardo molto importante per la città e per tutto il Trentino “

Riceviamo e pubblichiamo integralmente il seguente comunicato stampa:

Al via la cerimonia inaugurale alle ore 17 in Piazza Cesare Battisti, a seguire in Piazza Fiera e alle ore 19 l’attesa accensione delle nuove luminarie della città e dell’albero di Natale in Piazza Duomo.

Grande folla oggi a Trento per la prima giornata di apertura del magico Mercatino di Natale, giunto quest’anno alla 25a edizione. La cerimonia inaugurale ha preso il via alle ore 17 nella storica Piazza Cesare Battisti allietata dai canti del Coro Paganella. Presenti in piazza il Sindaco di Trento Alessandro Andreatta, il Direttore dell’Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi Elda Verones e il Presidente Franco Aldo Bertagnolli, e l’Assessore al turismo del Comune di Trento Roberto Stanchina.

“Il Mercatino è il simbolo di una Trento caratterizzata da una forte identità culturale e storica – ha commentato il Sindaco Alessandro Andreatta – “la nostra è una città che vanta una tradizione artigianale ed enogastronomica importante da far conoscere ai tanti turisti che giungono in città nel periodo delle feste”.

Per l’Assessore Stanchina la sinergia tra istituzioni, commercianti ed esercizi pubblici ha giocato un ruolo fondamentale nel successo del nuovo progetto di illuminazione artistica e natalizia della città: “Trento si è vestita quest’anno di una nuova luce, ma ha tanto da offrire anche a livello culturale grazie ai suoi tanti musei e agli eventi in programma per tutto il periodo di Natale”.

Il Presidente dell’Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi Franco Aldo Bertagnolli ha invece ribadito il ruolo chiave che il Mercatino di Natale rappresenta oggi per tutta la città di Trento: “Un grazie a chi per 24 edizioni ha organizzato il Mercatino in modo eccellente, come Apt abbiamo voluto portare numerose novità, che siamo sicuri saranno apprezzate dai nostri visitatori”. Infine, il Direttore dell’Apt Elda Verones “come Azienda per il Turismo siamo onorati di aver ereditato da Trento Fiere l’organizzazione di questo importante evento per la città. E’ nostra intenzione lavorare in sinergia con istituzioni e realtà locali e con gli espositori per mantenere il Mercatino di Trento tra i migliori dell’arco alpino”.

Alle ore 18, sempre sulle note dei caratteristici canti del Coro Paganella, è stata invece inaugurata la bellissima Piazza Fiera con l’immancabile rito del taglio del nastro di colore argento per celebrare i 25 anni del Mercatino di Natale di Trento.

Presenti per l’importante appuntamento anche il Presidente della Provincia Autonoma di Trento Maurizio Fugatti e l’Assessore al Turismo provinciale Roberto Failoni.

Per il Presidente Fugatti “25 anni di Mercatino di Natale è un traguardo molto importante per la città di Trento e per tutto il Trentino” ed ha ringraziato inoltre chi durante gli anni ha organizzato le sue tante edizioni con impegno e passione. A celebrare l’importante anniversario del Mercatino di Natale di Trento anche l’Assessore al Turismo Failoni, che ha inoltre ribadito quanto sia ricco e variegato quest’anno il programma eventi di “Trento, città del Natale”.

Alle ore 19 sono state invece Piazza Duomo e le vie della città di Trento a brillare di luce grazie all’accensione dell’albero di Natale e delle nuove luminarie della città #ioilluminotrento, che ha reso subito magica e suggestiva l’atmosfera natalizia di Trento.

Dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, le storiche piazza Fiera e piazza C. Battisti ospitano 92 casette di legno dove trovare il meglio dell’artigianato alpino, dei prodotti del territorio e della tradizionale enogastronomia locale. A rendere ancora più suggestiva l’atmosfera delle piazze del Mercatino un nuovo sistema di musica in filodiffusione con le melodie natalizie più amate. Ma grazie al Comune di Trento e all’Apt del capoluogo “Trento, Città del Natale” ha molto altro da offrire: eventi, attrazioni per famiglie e bambini, arte, storia e cultura.

Per tutta la durata delle feste orchestre, fanfare e corni delle Alpi si alterneranno in un ricco calendario di concerti itineranti con partenza da Piazza Fiera e Piazza Cesare Battisti.

 

Concerti