PAOLO GHEZZI – FUTURA2018 * ELEZIONI TRENTINO: ” SCUSA UGO, MA CHE COSA CI TROVI DA RIDERE? “

Tutti i giornali riportano oggi il mio attacco a Ugo Rossi sulla scuola, nel dibattito del Cida ieri pomeriggio alla Caritro. Nulla di personale, solo l’osservazione politica che, ripetendo come un mantra le classifiche nazionali ed europee che gli danno ragione, il presidente/assessore non ha saputo ascoltare il disagio degli insegnanti.

A fine dibattito, il presidente uscente mi ha pure detto che non dovrei essere ossessionato da lui, ma condurre la battaglia politica “con il sorriso”.

Io sorrido più che posso, ad amici, alleati ed avversari, ma il sorriso non cancella le responsabilità politiche.

Per cui gli ho scritto: “Il tuo inchiodarti alla poltrona ha indebolito l’alleanza e favorisce la Lega. A te l’idea fa sorridere. A me, no. Keep on smiling!”.