FONDO COMUNE CASSE RURALI TRENTINE * ‘ SALVA IL TUO FUTURO ‘: VADAGNINI, ” LA TECNOLOGIA DIGITALE È IN FORTE ESPANSIONE E I GIOVANI VANNO SEMPRE MENO IN BANCA ” (VIDEO E FOTO)

Secondo appuntamento dell’iniziativa promossa dal Fondo Comune delle Casse Rurali Trentine al Muse a favore dei giovani. Carlo Vadagnini: “La tecnologia ha cambiato il modo di gestire i guadagni, ma ci aiuta ad imparare gestire le risorse, a risparmiare di più e meglio. Il segreto del risparmio è ricordare che rappresenta la leva per progettare qualcosa di più grande.” Protagonisti i giovani delle Casse Rurali Alto Garda, Ledro, Alta Vallagaria, Vallagarina, Lizzana e Rovereto.

Un’occasione per avvicinarsi ai temi dell’economia, della finanza e del risparmio, ma anche per riflettere sulla complessità del futuro a iniziare dai temi dello sviluppo e della sostenibilità ambientale. “Salva il Tuo Futuro” getta un ponte tra mondi e generazioni apparentemente distanti. Le Casse Rurali interpretano anche in questo modo un ruolo da protagonisti dello sviluppo e del sostegno ai territori.

“È un contesto competitivo e in grande trasformazione – ha sottolineato il Presidente del Fondo Comune Carlo Vadagnini – la tecnologia digitale è in forte espansione e i giovani vanno fisicamente in banca sempre più di rado. Li intercettiamo qui al Muse. È una sfida insieme culturale, organizzativa e di relazione.”

Il Presidente del Fondo Comune delle Crt ne è convinto: è possibile coniugare i valori fondanti del credito cooperativo con smartphone e tablet. Il mondo cambia rapidamente ed è necessario aprire nuovi canali di comunicazione agili e moderni. In campo giovani e competenti animatori,  per rispondere alla richiesta di innovazione e di connessione globale.

Al Muse si sono dati appuntamento i giovani delle Casse Rurali Alto Garda, Ledro, Alta Vallagaria, Vallagarina, Lizzana e Rovereto. Attenti, coinvolti e interessati anche grazie a contributi puntuali ed efficaci come quello del giovane ricercatori del Muse, il glaciologo Christian Casarotto: “Parlare di Futuro e di Sviluppo significa riflettere sul temi ambientali e della sostenibilità. Viviamo in una sorta di ragnatela, in un mondo sempre più interconnesso. Enti, istituzioni, persone. Il cambiamento climatico ha già effetti pesanti sulla nostra vita, sul tessuto sociale ed economico. Salva il Tuo Futuro significa imparare ad essere responsabili.”

Accesso ad informazioni corrette, consapevolezza e responsabilità dunque. La serata al Muse vola tra sondaggi e test con lo smartphone. Un po’ formazione, un po’ gioco, un po’ verifica delle competenze. Ciascuno può trovare ciò di cui ha bisogno incontrando persone ed esperti e provando a ipotizzare varie strategie per affrontare scelte impegnative.

Martedi prossimo il terzo appuntamento sarà dedicato ai giovani delle Casse Rurali Dolomiti di Fassa, Primiero e Belluno, Val di Fiemme, Valsugana e Tesino ed Alta Valsugana.