comune trento* Lo scrittore parigino Gilles Paris presenterà il romanzo “La mia vita da zucchina”: domani martedì 14 novembre

Domani tre appuntamenti per parlare di accoglienza, comunità e affido. Lo scrittore parigino Gilles Paris sarà a Trento domani, martedì 14 novembre, per presentare il romanzo La mia vita da zucchina (Ed. Piemme 2016) da cui è stato tratto l’omonimo film d’animazione.

Nel pomeriggio dalle 17 alle 19 nella sala degli affreschi della Biblioteca comunale di via Roma incontro aperto al pubblico con l’autore e confronto con ragazzi e ragazze che vivono in comunità di accoglienza e operatori del settore. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

La mia vita da zucchina racconta la storia di un gruppo di bambini che crescono in una casa-famiglia in Francia: la loro rabbia, il loro dolore ma anche i loro sogni e la loro resiliente capacità di innamorarsi e ricominciare.

Obiettivo della giornata è quello di parlare di un tema delicato come la vita in comunità e in affido attraverso il linguaggio della letteratura e del cinema e ascoltando l’esperienza diretta di ragazze e ragazzi e operatori coinvolti nei percorsi di accoglienza.

L’evento è promosso da Agevolando Trentino, Associazione auto mutuo aiuto Trento, cooperativa Progetto 92, Cnca Trentino Alto Adige, Università degli studi di Trento, Ordine degli assistenti sociali del Trentino Alto Adige.

 

*

Il programma prevede altri due momenti per incontrare l’autore:

• dalle 9 alle 12 nell’aula Kessler del Dipartimento di sociologia e ricerca sociale dell’Università di Trento incontro per operatori e studenti: visione del film, incontro con Gilles Paris e confronto con i ragazzi e le ragazze che vivono in comunità di accoglienza e operatori del settore

• alle 21 al cinema Astra visione del film e incontro con l’autore, ingresso 5 euro.