PAT - LA RICERCA IN TRENTINO

- ARTE SELLA -

Nel video gli interventi di:
MAURIZIO FUGATTI (presidente Provincia autonoma di Trento)
ACHILLE SPINELLI (assessore  Sviluppo economico, ricerca e lavoro)
FRANCESCO PROFUMO (presidente Fbk)
ANDREA SEGRÉ (presidente Fem)

Ancora degrado in via Brennero, questa notte diverse automobili sono state oggetto di vandalismo, con specchietti spaccati e cartelli stradali divelti e gettati sui parabrezza.

A denunciare l’accaduto, dopo la segnalazione di alcuni commercianti, è Filippo Castaldini che interviene duramente: “Assistiamo, ancora una volta impotenti, a degrado e vandalismi in via Brennero ma ormai, come tutti sanno, l’intera città è teatro di episodi simili, di spaccio, di sporcizia”.

“I residenti, come i commercianti, vanno tutelati dall’amministrazione comunale e non è possibile dover alzarsi la mattina e trovare sporcizia e danni davanti alla propria abitazione o alla propria attività”.

“Nonostante tutto la sinistra parla di percezione e anziché schierarsi dalla parte dei tanti trentini esasperati preferisce scendere in piazza in difesa dei clandestini”.

Nel link il video