VIDEONEWS & sponsored

(in )

MEDIASET – CANALE 5 * TG5: « “ THE DUKE OF EDINBURGH – 1921/2021 “, SABATO 17 APRILE ALLE 15.30 LA DIRETTA DELLE ESEQUIE / IN SECONDA SERATA LO SPECIALE “ ADDIO FILIPPO, E ORA IL REGNO “»

Sabato 17 aprile, su Canale5, il TG5 seguirà per tutta la giornata, con edizioni speciali e approfondimenti, i funerali del Principe Filippo di Edimburgo. Un Principe amato come un Re.

A partire dalle 15.30, la testata diretta da Clemente Mimun trasmetterà in diretta tutte le fasi della cerimonia funebre, che si svolgerà in forma privata nella Cappella di San Giorgio, all’interno della residenza reale di Windsor. In studio, con Cesara Buonamici, a commentare un rito blindato in tempo di Covid, Antonio Caprarica, e da Windsor il corrispondente Federico Gatti.

Il funerale sarà presieduto dall’arcivescovo di Canterbury Justin Welby e, tra i presenti, non ci saranno oltre 30 persone. Durante le esequie, per evitare tensioni e imbarazzi legati alle uniformi militari, dopo che Harry e Andrea hanno perso il diritto di indossarle, gli uomini dovranno indossare abiti civili. Il feretro sarà trasportato su un Range Rover Defender adattato, e la bara sarà avvolta nello stendardo personale del Principe, con la spada e il cappello di Ufficiale di Marina. L’onore di portare la bara del Duca all’interno della Cappella di San Giorgio andrà ai Royal Marines, che assieme alla banda dei Granadier Gards gli renderanno gli omaggi militari, all’esterno della Cappella.

In seconda serata, lo speciale TG5 «Addio Filippo, e ora il Regno?», condotto da Dario Maltese e curato da Fabio Tamburini, approfondirà con servizi, corrispondenze e opinioni di ospiti in studio, il futuro della Famiglia reale, dopo la scomparsa del marito della Regina Elisabetta. Tra gli ospiti, Marina Cicogna, Enrica Roddolo, Silvia Grilli e Gaia Servadio.

Nonostante le due settimane di lutto, Elisabetta è già tornata al lavoro, circostanza che ne testimonia il consueto “grande stoicismo”. Da mesi a Windsor per avere una maggiore protezione dal Covid, secondo indiscrezioni Sua Maestà rimarrà nella residenza che ama più di Buckingham Palace, anche per la presenza dei cavalli su cui continua a fare passeggiate. A Windsor si pensa passerà anche il 21 aprile, giorno del suo 95esimo compleanno, per il quale non sono previste celebrazioni.

La morte del Duca di Edimburgo chiude un’era e segna un vero e proprio passaggio di testimone, inevitabile, per la Royal Family britannica. Per volere di Filippo sarà Carlo a prendersi cura della madre. Sarà William a prendere lo scettro e guidare il Regno nei complessi anni a venire?