News immediate,
non mediate!

UIL – TRENTINO * FEMMINICIDIO: TOMASI, « UCCISE 103 DONNE IN ITALIA DALL’INIZIO DELL’ANNO, IL 25 NOVEMBRE FERMIAMOCI A RIFLETTERE SU QUESTI DATI »

Scritto da
19:01 - 24/11/2021

Nella giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro donne non si può non ricordare la “strage” in atto nel nostro Paese, che conta l’uccisione di ben 103 donne in Italia dall’inizio dell’anno, numeri in aumento in confronto ad un già drammatico 2020.

Alta deve rimanere l’attenzione su questo delicato tema, perché un giorno si possa dire basta a questa barbarie, compreso nel nostro Trentino che, purtroppo, non è indenne da questa spietata scia di morte.

La UIL del Trentino è da sempre al fianco di tutte le persone a sostegno dei diritti di cittadine e cittadini; ricordiamo infatti l’attività dei comitati per le Pari Opportunità, Anti violenza e Anti mobbing che, insieme a Cgil e Cisl, tutelano lavoratrici e lavoratori sui posti di lavoro.

Saremo inoltre sempre al fianco delle donne e degli uomini che si rivolgono a noi per denunciare e far cessare episodi di violenza fisica e psicologica.

Il 25 novembre fermiamoci a riflettere su questi dati, ma si mettano in atto azioni concrete perché non si ripetano mai più.

 

*

Segretaria Confederale UIL del Trentino
Marcella Tomasi

 

Categorie Articolo:
OPINIONEWS

I commenti sono chiusi.