VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

STRADA VINO E SAPORI – TRENTINO * ASSEMLEE: « IN QUANTO RAPPRESENTANTI DEL COMITATO TECNICO TERRITORIALE PIANA ROTALIANA, ENDRICI E ANDERLINI ENTRANO AUTOMATICAMENTE NEL NUOVO CONSIGLIO »

Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, eletto il nuovo Comitato Tecnico Territoriale Piana Rotaliana. Daniele Endrici alla guida del Comitato Tecnico Territoriale, affiancato da Francesco Anderlini. I due rappresentanti entrano così di diritto anche nel nuovo Consiglio dell’Associazione. Nelle prossime settimane le nomine di Vallagarina, Garda-Dolomiti, Colline Avisiane Faedo Valle di Cembra.

Dopo quella di Trento e Valsugana, si è svolta nei giorni scorsi, presso la Cantina Rotaliana di Mezzolombardo, la seconda delle cinque assemblee territoriali della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino destinate a eleggere i Comitati dei vari territori di competenza dell’Associazione. Gli altri componenti verranno infatti decisi secondo lo stesso iter nel corso delle Assemblee in programma nelle prossime settimane nelle altre zone di pertinenza: Vallagarina; Lago di Garda-Dolomiti di Brenta; Colline Avisiane, Faedo, Valle di Cembra.

L’appuntamento in oggetto, in particolare, ha riunito i soci della zona della Piana Rotaliana. Dopo il resoconto del Presidente uscente Francesco Antoniolli sulle attività svolte nell’ultimo triennio e la presentazione della vision e dei prossimi obiettivi da parte della Direttrice Elena Chincarini – con particolare focus sullo sviluppo del turismo enogastronomico -, è stato votato all’unanimità il Comitato Tecnico Territoriale, composto da:

· Martina Togn, Gaierhof Azienda Vinicola
· Daniele Endrici, Cantina Endrizzi
· Francesco Anderlini, Consorzio Turistico Piana Rotaliana Königsberg
· Leonardo Pilati, Cantina Rotaliana di Mezzolombardo
· Corrado Gallo, Cantina Roverè della Luna Aichholz
· Elena Pasquazzo, Cantine Mezzacorona-Rotari
· Livia Bertagnolli, Distilleria Bertagnolli
· Giulio de Vescovi, Azienda Agricola de Vescovi Ulzbach
· Tatiana Moresco, Ristorante da Pino
· Paolo Dorigati, Dorigati

I membri, al termine dell’incontro ed alla luce della volontà di Corrado Gallo di lasciare la presidenza, pur mantenendo la disponibilità a mettere a disposizione del Comitato la sua esperienza, hanno eletto Presidente del Comitato Tecnico Territoriale della Piana Rotaliana per il triennio 2019-2021 Daniele Endrici di Cantina Endrizzi e Vicepresidente Francesco Anderlini del Consorzio Turistico Piana Rotaliana Königsberg.

“Sono felice di passare il testimone ad una figura giovane e intraprendente come Daniele Endrici – ha commentato il Presidente Territoriale uscente Corrado Gallo – , poiché sicuramente sarà in grado di portare in Comitato nuovo entusiasmo e voglia di fare. Positivo anche il coinvolgimento attivo di Francesco Anderlini che potrà offrire il suo contributo soprattutto in termini di sviluppo del turismo enogastronomico. Non resta che mettersi al lavoro per affrontare insieme le nuove sfide del prossimo triennio “.

“Mi preme ringraziare personalmente e a nome di tutta l’Associazione – ha dichiarato il Presidente della Strada del Vino e dei Sapori Francesco Antoniolli – Corrado Gallo per il lavoro svolto in questi anni. È una figura preziosa che ha fatto parte della nostra realtà associativa fin dal suo inizio e che, nonostante il passaggio di consegne come Presidente a Daniele Endrici, continuerà a collaborare attivamente per il proprio territorio in quanto membro del nuovo Comitato Tecnico della Piana Rotaliana”.

In quanto rappresentanti del Comitato Tecnico Territoriale Piana Rotaliana, Daniele Endrici e Francesco Anderlini entrano automaticamente anche nel nuovo Consiglio della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.

In allegato, immagine Comitato Tecnico Territoriale Piana Rotaliana. Da sinistra a destra, Francesco Anderlini, Paolo Dorigati, Daniele Endrici, Livia Bertagnolli, Corrado Gallo, Tatiana Moresco, Elena Pasquazzo.