News immediate,
non mediate!

Gianpiero Lui – Candidato sindaco Rovereto (Tn)

Categoria news:
OPINIONEWS

CANALE 5 – “STRISCIA LA NOTIZIA“ * OPEN DAY PER I 50 BAMBINI DEI COLLABORATORI: PIER SILVIO BERLUSCONI, «FATE I BRAVI E ANCHE UN PO’ I BIRICHINI COME ANTONIO RICCI»

Scritto da
17.06 - mercoledì 15 maggio 2024

(Il testo seguente è tratto integralmente dalla nota stampa inviata all’Agenzia Opinione) –

///

 

Pier Silvio Berlusconi: “Fate i bravi e anche un po’ i birichini come Antonio Ricci”. L’AD di Mediaset non poteva mancare al primo open day per “i figli” di Striscia la notizia. L’evento, ideato da Vittoria Ricci, si è tenuto nello studio di Striscia, che ha aperto le porte agli oltre 50 bambini dei collaboratori del Tg satirico di Antonio Ricci.

Una grande festa che ha consentito ai bambini di “invadere” lo studio e il backstage di Striscia. Il tour è partito dal museo – curato da Vittoria Ricci – con i cimeli del programma, ed è proseguito in tutti i luoghi in cui ogni giorno sono impegnati i loro genitori: sale trucco, sartorie, camerini, regia, redazione, uffici, sale di montaggio e studio. Sul mitico bancone, a intrattenere i ragazzini, si sono alternati molti volti noti di Striscia: i conduttori Michelle Hunziker e Gerry Scotti, il Gabibbo, le veline Cosmary Fasanelli e Anastasia Ronca, gli inviati Valeria Graci, Cristiano Militello, Capitan Ventosa alias Fabrizio Fontana, Antonio Casanova e le conduttrici di Paperissima Sprint Valentina Corradi e Marcia Thereza Araujo Barros.

Pier Silvio Berlusconi e Antonio Ricci, papà di Striscia la notizia, hanno regalato ai bambini e ai loro accompagnatori un saluto affettuoso. “Striscia è una realtà meravigliosa, un pezzo di storia della televisione del nostro Paese”, ha detto Pier Silvio Berlusconi. E ha aggiunto: “Voi la vedete da casa, tanto divertimento e tanta ironia. Ma la lezione da portare con sé oggi è che qui ci si diverte, ma ogni cosa importante va fatta bene e richiede tanto impegno. Qualunque cosa va onorata con l’impegno, anche il talento, che è un dono speciale”. Ha poi concluso il suo discorso rivolgendosi ad Antonio Ricci: “Fate i bravi e anche un po’ i birichini. Perché questo signore che è un maestro, fa il birichino ed è un grande”.

Categoria news:
OPINIONEWS
© RIPRODUZIONE RISERVATA
DELLA FONTE TITOLARE DELLA NOTIZIA E/O COMUNICATO STAMPA

È consentito a terzi (ed a testate giornalistiche) l’utilizzo integrale o parziale del presente contenuto, ma con l’obbligo di Legge di citare la fonte: “Agenzia giornalistica Opinione”.
È comunque sempre vietata la riproduzione delle immagini.

I commenti sono chiusi.