VIDEONEWS & sponsored

(in )
Riceviamo e pubblichiamo integralmente:

AC TRENTO * CALCIO – LIVE MATCH SERIE D: « IL TRENTO VINCE E CONVINCE ALL’ESORDIO, SUPERANDO PER 2 A 0 L’AMBROSIANA »

90′ + 3′ – È FINITAAAAAAAAAAAAA! Il Trento vince e convince all’esordio, superando per 2 a 0 l’Ambrosiana!
90′ – Tre minuti di recupero accordati dal direttore di gara. Si giocherà sino al 93′.
88′ – Ammonito Tinazzi per gioco falloso.
81′ – Clamorosa occasione Trento: ripartenza orchestrata da Caporali, palla a destra per Aliù, che crossa per Pietribiasi, murato in uscita dall’estremo difensore di casa.
76′ – Primo cambio tra le fila del Trento: esce Daniele Ferri Marini, applauditissimo dai tifosi gialloblù ed entra Stefano Pietribiasi.
75′ – Cambio per l’Ambrosiana: fuori Giordano e dentro Testi.
71′ – Scambio in area tra Rabbas e Alba, conclusione di quest’ultimo e ottimo intervento in due tempi di Cazzaro.
65′ – Punizione bomba di Alba dai venticinque metri e grande risposta in tuffo di Cazzaro.
63′ – Doppio cambio per l’Ambrosiana: escono Fittà e Moraschi, entrano Rabbas e Porcelli.
52′ – GRASJAAAAAAN ALIIIIIIIÙ! Raddoppio del Trento grazie ad uno splendido diagonale del centravanti. Lungo rilancio di Cazzaro, favolosa sponda di prima intenzione di Ferri Marini per il numero uno che incrocia la conclusione e batte Spiazzi 2 a 0!
49′ – Ammonito Bran, primo sanzionato tra le fila del Trento.
47′ – Ambrosiana in avanti: traversone dalla destra di Zanetti, ma Bran anticipa tutti con un tempestivo intervento difensivo.
46′ – È iniziata la ripresa al “Montindon”. Squadre in campo con le stesse formazioni del primo tempo.
45′ + 4′ – Termina il primo tempo: Trento negli spogliatoi avanti di una rete per effetto del gol di Caporali.
45′ + 3′ – Ammonito Zanetti per proteste.
45′ + 3′ – Grande occasione per l’Ambrosiana: palla per Fittà, che arriva a tu per tu con Cazzaro ma il suo diagonale si perde a lato.
45′ + 1′ – Punizione dalla destra dell’Ambrosiana con la sfera che giunge a Zanetti, che cerca il destro a giro ma la palla termina alta sopra la traversa.
45′ – Ci saranno quattro minuti di recupero.
41′ – Cambio obbligato tra le fila del Trento: esce Andrea Trainotti per un problema muscolare ed entra Simone Salviato.
31′ – CARLOOOO CAPORALIIIIII! Trento in vantaggio. Lancio dalle retrovie di Gatto, “spizzata” di Aliù, aggancio meraviglioso in corsa di Caporali in area e diagonale vincente che batte l’estremo difensore di casa. 1 a 0!
30′- Ammonito Menini per una trattenuta ai danni di Osuji a metà campo.
26′ – Il numero otto di casa Nardi, si libera bene ai venti metri e calcia, ma palla la deviazione di un difensore aquilotto stoppa la conclusione.
25′ – Ambrosiana in gol, ma a gioco già fermo, calcio d’angolo dalla sinistra e colpo di testa vincente di Perinelli ma l’arbitro aveva già stoppato tutto per un fallo ai danni di Caporali.
23′ – Primo cambio della partita tra le fila dell’Ambrosiana. Esce D’Orazio e al suo posto entra Fittà.
22′ – Clamorosa occasione per il Trento Punizione dal limite in favore della squadra di Parlato: s’incarica della battuta Gatto, che disegna una splendida traiettoria con la palla che supera la barriera ma si stampa contro la traversa. Riprende Aliù, il cui tiro termina di poco a lato.
17′ – Si distende l’Ambrosiana sulla sinistra: la palla arriva a Moraschi che si accentra dopo un paio di dribbling e calcia cercando il palo lungo, ma la mira è imprecisa.
15′ – Punizione dalla trequarti del Trento: sfera scodellata in area, Trainotti cerca la sponda aerea ma il portiere di casa para senza difficoltà.
13′ – Calcio d’angolo da sinistra in favore dell’Ambrosiana: traiettoria sul secondo palo, intervento in spaccata di Zanetti, ma la conclusione termina alta sopra la traversa.
9′ – Partita fino ad ora molto spezzettata con numerosi interventi del direttore di gara e condizionata dal forte vento che spira al “Montindon”.
1′ – Trento in campo con la nuova divisa completamente grigia con inserti verde fluo. Completo bianco per i padroni di casa dell’Ambrosiana.
1′ – È iniziata la partita al “Montindon”. Trento che si schiera in campo con Cazzaro tra i pali, difesa formata da Bran e Tinazzi rispettivamente sulle corsie di destra e sinistra con Trainotti e Dionisi centrali. Linea di centrocampo composta da Gatto al centro con Pilastro e Osuji interni, in avanti Caporali agisce da trequartista a supporto di Aliù e Ferri Marini.
0′ – Spalti gremiti con foltissima rappresentanza gialloblù: sono più di cento gli spettatori giunti dal capoluogo trentino per sostenere la squadra.
0′ – Prima dell’inizio della partita è stato osservato un minuto di silenzio in memoria dell’arbitro Daniele De Santis e della compagna Eleonora Manta, scomparsi tragicamente nei giorni scorsi.
0′ – Inizia ufficialmente il campionato di Serie D. Il Trento fa il proprio esordio sul campo dell’Ambrosiana, formazione veronese alla quarta stagione di fila in categoria. I gialloblù, dopo la vittoria nel campionato di Eccellenza, tornano finalmente a calcare i campi della Quarta Serie. Esordio ufficiale sulla panchina del Trento per Mister Carmine Parlato e per dieci giocatori dell’organico gialloblù.

Il tabellino.

AMBROSIANA – AC TRENTO 1921 0-2
AMBROSIANA (4-3-1-2): Spiazzi; Menini, Soragna, Biasi, Perinelli; Giordano (30’st Testi), D’Orazio (23’pt Fittà – 18’st Rabbas), Nardi; Alba; Moraschi (18’st Porcelli), Zanetti.
A disposizione: Fumanelli, Muzza, Botturi, Rossi, Dall’Agnola.
Allenatore: Tommaso Chiecchi.
AC TRENTO 1921 (4-3-1-2): Cazzaro; Bran, Trainotti (41’pt Salviato), Dionisi, Tinazzi; Pilastro, Gatto, Osuji; Caporali; Aliù, Ferri Marini (31’st Pietribiasi).
A disposizione: Ronco, Affolati, Pettarin, Bonomi, Comper, Amadori, Santuari.
Allenatore: Carmine Parlato.
ARBITRO: Rodigari di Bergamo (Mauriello di Bologna e Barbanera di Palermo).
RETI: 31’pt Caporali (T), 7’st Aliù (T).
NOTE: campo sintentico in buone condizioni. Giornata fredda e ventosa. Spettatori 300 circa con foltissima rappresentanza trentina. Ammoniti Menini (A), Zanetti (A), Bran (T) e Tinazzi (T). Recupero 4′ + 3′.

 

LINK

 

*

Foto: Carmelo Ossanna