VIDEONEWS & sponsored

(in )

SAVOI (LEGA TRENTINO) – REPLICA A SEGRETARIO GENERALE UIL ALOTTI * TURISMO E COVID: « GLI ALBERGATORI ASSUMONO DIPENDENTI E CREANO RICCHEZZA, MERITANO I RISTORI »

Certe affermazioni dì Walter Alotti sono proprio fuori luogo e vergognose.  Con riferimento all’articolo del segretario generale della Uil Trentina (sotto in allegato – nota Opinione) , mi preme sottolineare come le sue dichiarazioni siano completamente fuori luogo e vergognose.

Attaccare gli albergatori (che per colpa dei suo Governo amico a Roma, un branco di incapaci e incompetenti) sono costretti a rinviare sine die le loro attività per la imminente stagione invernale, significa non conoscere la realtà.

Il signor Alotti dovrebbe sapere che gli imprenditori e gli albergatori assumono migliaia di dipendenti, creano ricchezza per l’intero territorio: doverosamente il Governo romano deve loro i ristori, come peraltro li deve a tutte le migliaia di lavoratrici e lavoratori che sono a casa disoccupati a causa della mancata apertura della stagione invernale.

Spesso i sindacati come quello di Alotti anziché fare sindacato fanno politica (chiaramente di sinistra) e chiedono confronti con la Giunta pensando di essere unici portatori di verità. Quello che penso di loro ed in particolare dì certe certe sigle sindacali è arci noto…

La Giunta Fugatti, signor Alotti, va avanti con decisioni forti e coraggiose, a tutela di tutti (non come voi che fate distinzioni ). Il presidente Fugatti agisce pensando a coloro che -a causa di questo maledetto Covid- sono in forte difficoltà.

 

*

Alessandro Savoi

Consigliere provinciale e Presidente Lega Trentino

 

 

https://www.agenziagiornalisticaopinione.it/opinionews/uil-trentino-ristori-covid-alotti-impianti-ed-alberghi-ce-troppa-arroganza-il-rischio-dimpresa-della-ben-remunerata-attivita-ricettiva-non-e-da-tutti-assunto/