News immediate,
non mediate!
Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

PRESIDENZA COPASIR * CRISI UCRAINA E SAHEL – AUDIZIONE MINISTRO DI MAIO: SEN.URSO, « ESAMINATI GLI EFFETTI DELLA CRISI, SUL PIANO GEOPOLITICO – DELL’INSTABILITÀ DELLA REGIONE – DEI FLUSSI MIGRATORI »

Scritto da
14.19 - martedì 08 febbraio 2022

Copasir. Urso: oggi audizione ministro Di Maio su crisi Ucraina e Sahel. “Il Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica nella seduta odierna ha audito il ministro degli Affari esteri, on. Luigi Di Maio, sui temi inerenti l’evolversi della grave crisi in Ucraina e il ruolo che l’Italia può svolgere nell’ambito dell’Unione Europea e della NATO. Nel corso di un ampio e proficuo confronto, che ha riguardato il ruolo della Russia anche in altri teatri strategici, sono stati esaminati sia i possibili effetti della crisi sul piano geopolitico, anche sul quadro delle alleanze internazionali, sia le sue potenziali conseguenze sul piano sociale, economico ed umanitario.

È stato altresì affrontato il tema della sicurezza energetica anche alla luce di quanto contenuto nella recente Relazione del Copasir al Parlamento sulle fonti di approvvigionamento del Paese. Il secondo aspetto della audizione del ministro ha riguardato l’acuirsi dei conflitti nella regione del Sahel, che costituisce la frontiera meridionale della regione del Mediterraneo, dove operano contingenti militari italiani e si è accresciuta la presenza diplomatica del Paese. Si sono approfonditi i riflessi che l’instabilità della regione possono produrre sui flussi migratori e la correlazione con le attività di contrasto al terrorismo. Su questi stessi temi è in calendario domani la audizione del direttore del DIS Elisabetta Belloni”.

Lo dichiara il senatore Adolfo Urso, presidente del Copasir.

Categoria news:
LANCIO D'AGENZIA

I commenti sono chiusi.