VIDEONEWS & sponsored

(in )

NICOLETTI* CON OK A DDL SU LADINI ITALIA MODELLO VALORIZZAZIONE MINORANZE

“Grande soddisfazione per il via libera definitivo al disegno di legge costituzionale che rafforza le misure di tutela delle minoranza ladina.

Quello di oggi è un passo avanti significativo non solo nella tutela delle minoranze linguistiche, ma soprattutto nella promozione di una società plurale e ricca di identità e tradizioni diverse.

L’Italia vuole porsi come modello di valorizzazione delle minoranze, modello che acquista ancora più senso e valore in tempi, come quelli in cui viviamo, scanditi da derive separatiste.

A partire dalla Catalogna. Inoltre, grazie ad un emendamento di cui sono primo firmatario e sottoscritto anche da altri colleghi, è stato accolto e riconosciuto il fondamentale principio della cooperazione tra comuni e il ruolo del Comun General de Fascia, attraverso il quale si esplica tale cooperazione nei comuni ladini della Provincia di Trento e si introduce un importante strumento attraverso cui la Provincia può valorizzare le minoranze”.

Così Michele Nicoletti, deputato del PD e Presidente della Delegazione italiana al Consiglio d’Europa commentando il via libera definitivo alla Camera al disegno di legge costituzionale dal titolo “Modifiche allo statuto speciale per il Trentino-Alto Adige in materia di tutela della minoranza linguistica ladina della provincia di Bolzano”.